TSN, Campionati Italiani: argento e bronzo per Isabella Vicanò di Valmontone

Dal 24 al 28 luglio 2019 il poligono TSN di Bologna ha ospitato l’edizione 2019 dei Campionati Italiani Seniores, Juniores e Para. Sono stati presenti circa 1400 tiratori e tiratrici per un totale di oltre 2000 prestazioni. Per quanto riguarda la categoria Para, hanno partecipato 30 atleti di carabina e 37 atleti di pistola. La gara è stata valida anche come selezione per la formazione della rappresentativa che parteciperà ai Campionati del Mondo di Tiro a Segno dal 9 al 19 ottobre a Sydney (AUS) dove sarà possibile conquistare ulteriori slot paralimpiche in aggiunta alle attuali tre dell'Italia.

Isabella Vicanò ha ottenuto una medaglia d’argento nella specialità pistola standard e una medaglia di bronzo nella specialità pistola 10 metri. Costretta, da una malattia, a stare su una sedie a rotelle, nel febbraio 2008, "per fare qualcosa", decide di provare a sparare e, in poco meno di 15 mesi, l'Italia scopre una campionessa che oggi conquista medaglie nei Campionati Italiani. Protagonista di questa storia di sport e di vita una donna di Valmontone, Isabella Vicanò, già campionessa italiana di pistola standard, campionessa italiana di pistola monocolpo e pistola a cinque colpi individuale.

Isabella, motivo di orgoglio per la città di Valmontone.

LEGGI ANCHE:

E’ Palio. Ad Artena fervono i preparativi per la ventottesima edizione

Roma: dopo il nubifragio e la morte di una donna continuano i soccorsi