Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Luglio 2020

Pubblicato il

Via libera a 20 disabili a Ponterotto

di Redazione

L’annuncio è stato fatto ieri mattina dal sindaco di Ceprano, Giovanni Sorge e dal vice sindaco e assessore ai servizi sociali, Marco Colucci

“Il sindaco di Ceprano – ha spiegato Colucci – in qualità di rappresentante del comune Capofila dell’ambito del distretto sociale sub B ha emesso un’ordinanza ad hoc per destinare i locali di Ponterotto alla cooperativa sociale Altri Colori, che offre assistenza a circa 20 disabili.

La motivazione di tale provvedimento è scaturita dalla necessità di dare ai disabili luoghi sicuri, riscaldati e confortevoli. In precedenza, infatti, i 20 disabili erano ospitati in strutture poco confortevoli site a Pofi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Appurato ciò, come amministrazione comunale, ci siamo subito attivati per dare il giusto contributo al sociale. Una tematica che ci sta a cuore e vogliamo sostenere senza tentennamenti”, afferma il vice sindaco Colucci. “Il nostro interessamento è stato ancor maggiore quando abbiamo appreso che molti frequentanti della struttura da settimane non partecipavano più alla vita del centro, poiché affetti da patologie di stagione a causa del freddo”, conclude Colucci.

“I locali affidati alla cooperativa – ha aggiunto il sindaco Sorge – sono assolutamente moderni e idonei ad ospitare un centro assistenza per disabili, per cui è stato nostro dovere morale di destinarli ai ragazzi per le loro attività”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una decisione, quella del comune di Ceprano, appresa con entusiasmo dai membri della cooperativa e dai genitori dei ragazzi che la frequentano

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi