Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Agosto 2020

Pubblicato il

Violenza donne, Eleonora Mattia: “Per le vittime codice rosa al Pronto soccorso”

di Redazione

Una rete efficace, creata con l’istituzione in pronto soccorso del cosiddetto ‘codice rosa’ che, consente loro di seguire un percorso specifico

“L’arresto, giovedì, di un malvivente, accusato di aver violentato almeno tre prostitute a Tivoli, è il risultato dell’ottimo lavoro di sinergia che hanno saputo condurre procura di Tivoli, forze dell’ordine e operatori del sistema sanitario del Lazio. Una rete efficace, creata con l’istituzione in pronto soccorso del cosiddetto ‘codice rosa’ che, attribuito alle vittime di violenza, consente loro di seguire un percorso specifico capace di garantire loro la massima privacy e attivare immediati servizi gratuiti di assistenza, anche psicologica e legale. Un meccanismo che il capo della procura di Tivoli, Francesco Menditto, ha sempre dimostrato di apprezzare e di utilizzare in modo efficace a fini investigativi”. Lo dichiara Eleonora Mattia (PD), presidente della IX Commissione consiliare del Lazio pari opportunità.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Governo, Matteo Renzi e l’arte di essere Machiavelli

Beatrice Lorenzin, la pupilla di Bonaiuti, passa al Pd

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi