Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Luglio 2020

Pubblicato il

10 giorni di percosse: ergastolo

Forse cercavano un bottino da portare via

Sarà fatta giustizia per i quattro romeni che a Frosinone, il 28 marzo 2012, hanno massacrato di botte il professore Zappa?

Sono entrati in casa e lo hanno percosso violentemente per 10 giorni fino a farlo morire. Probabilmente cercavano un bottino da portare via ma, non trovando niente, se la sono presa con il povero 82enne.

Dopo la ricostruzione dei fatti di quella notte, per i ragazzi che entrarono nella villetta per rapinarla, Adrian Nicusor Saracil e Cosmin Oprea, è stato chiesto l'ergastolo; 20 anni, invece di 30, per Alexandru Petrica Trifan e 18 per Daniel Ionut Oprea, i ragazzi che hanno fatto da palo e che erano perfettamente al corrente degli atti riprovevoli che loro due compagni commettevano all'interno della villetta, poco distante dalla loro postazione.

Il gup -Salvatore Fanti- ha aggiornato l’udienza a venerdì 8 febbraio, con le arringhe dei quattro difensori degli imputati.

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi