Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Luglio 2020

Pubblicato il

150° anniversario di Monte San Biagio

di Redazione

Celebrazione dell'attribuzione del nome al Comune odierno

“Monticelli” o “Monticello” – questo è il nome che appare storicamente già dl 1700 sulle cartine toponomastiche del tempo; ma è ancora più evidente nell’epistolario mozartiano, allorquando il geniale compositore nel recarsi nel regno di Napoli, descrisse il passaggio per “Monticello”: passaggio non privo di pericoli.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il Comune di Monte San Biagio e la Provincia di Latina hanno voluto festeggiare questo 150° anniversario con un evento culturale, coinvolgendo l’Associazione Anxur Musica e l’ENSEMBLE ANXUR con Federica Simonelli e Catia Rocci al pianoforte e dal M° Bruno Di Girolamo al clarinetto. Il maestro Bruno di Girolamo, dopo aver sostenuto master class e concerti al Conservatorio “Tchaikowsky” di Mosca è reduce da un importante tour culturale in Brasile, paese emergente in cui il governo investe e profonde a piene mani nella cultura le risorse comunitarie, e dove pure ha condotto Master class di livello mondiale e concerti: la presenza delle eccellenze artistiche di paesi quali Giappone, Cina, Russia, Italia, Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Canada, Stati Uniti, sono la testimonianza della qualità dell’offerta.
Il programma allestito per il concerto del 9 febbraio alle ore 19 nella cattedrale di M.S. Biagio consta di autori quali: Schubert, Massenet, Piazzolla, Mozart, Rossini, Cosentino, e Gershwin. In questo contesto vi sarà una ” prima” esecuzione nazionale del “Concertino” di A. Grgin.

L’Associazione Anxur Musica, socio dell’ANTALS, si avvale della rete come strumento per veicolare una politica innovativa del settore artistico, proposta dai soggetti promotori che svolgono quindi un ruolo di stimolo, attraverso la sperimentazione progettuale, rispetto alle strategie in atto sul territorio, evidenziando e favorendo quindi la creazione di utili sinergie tra varie associazioni culturali, enti locali (comuni, assessorati provinciali e regionali) e attività concertistiche di respiro regionale e nazionale in grado di valorizzare la qualità dell’intrattenimento. Nei festival passati, l’associazione Anxur Musica ha sempre posto in risalto i giovani e per questa occasione non ha voluto venir meno inserendo due giovani promesse: Giulia Bassi al clarinetto e Manuela Contestabile al violino.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi