Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Luglio 2021

Pubblicato il

Aggredisce i parenti e minaccia i Carabinieri con una mazza

di Redazione

Arrestato a Pontecorvo un 27enne, già ai domiciliari. Il ragazzo ha minacciato i militari con una mazza da baseball

Non contento di trovarsi agli arresti domiciliari ha pensato di intraprendere una concitata discussione con alcuni familiari (sembra, nella fattispecie, la madre), al punto da costringere i vicini di casa a chiamare i Carabinieri. La poco edificante vicenda è avvenuta nel pomeriggio di domenica a Pontecorvo, dove un 27enne avrebbe iniziato a urlare e pare anche ad aggredire fisicamente la madre.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nemmeno l'arrivo dei militari lo ha fatto giungere a miti consigli, anzi la situazione è anche peggiorata. Il ragazzo, infatti, ha brandito una mazza da baseball, con la quale ha minacciato i Carabinieri, con i quali ha ingaggiato un tafferuglio. Alla fine, i militari sono riusciti a bloccarlo e ad arrestarlo per i reati di lesioni personali, maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale. In attesa del processo per direttissima, la mazza da baseball è stata posta sotto sequestro.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento