Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Agosto 2021

Pubblicato il

Artena, carnevale: presenza massiccia. Masha e Orso la maschera più indossata

di Manuel Mancini
“Il nostro obiettivo era rendere felici i bambini e ci siamo riusciti” il commento dell’Assessore Lara Caschera

Tutti, piccoli e grandi, coloro che hanno partecipato, ed erano tantissimi, alla Festa del carnevale di Artena (RM), che si è svolta lungo le vie della città oggi pomeriggio, domenica 12 febbraio 2017, con partenza da piazza Livatino (adiacente al campo sportivo) e arrivo in piazza padre Giovanni Genocchi (ex Valle Fini) e dopo un paio di giri per le vie del centro. La manifestazione, riuscitissima, è stata organizzata dal Comune di Artena, assessorato alla cultura, Assessore Lara Caschera e hanno partecipato due gruppi, Maiotini, con il drago cinese e, il Colubro, con il carro di Papa Francesco.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Decine le persone che collaborano nella realizzazione dei carri allegorici: c’è chi salda, chi lavora la cartapesta, chi è addetto alla verniciatura, chi dà una controllata al motore delle vetture che porteranno in giro le maschere. C’è tanto lavoro dietro la manifestazione per la quale si mettono all’opera fin dalla primavera dell’anno precedente i gruppi che hanno sfilato per le vie di Artena.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Il nostro obiettivo era rendere felici i bambini. E penso che ci siamo riusciti. – commenta l’Avvocato Lara Caschera – Il carnevale è dei bambini. Il costo della manifestazione per il Comune è stato modico. Ringrazio questi ragazzi volenterosi, sia del Colubro che di Maiotini, che hanno partecipato, realizzando, con professionalità, i carri. La partecipazione massiccia soprattutto dei bambini mi ha reso contenta. Noi ce la mettiamo tutta e ci mettiamo il cuore. E come mi ha suggerito una concittadina, ‘l’importante è che le cose si facciamo’”. L’Assessore ha ringraziato anche la Protezione Civile, la Polizia Municipale, il 118, che hanno contribuito alla riuscita dell’evento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tra i bambini la maschera che è andata per la maggiore: l’Orso del cartone animato Masha e Orso. Prossimi appuntamenti:

  • Giovedì 23 i carri, dalle 10:00, sosteranno in piazza Livatino e animeranno la mattinata per le scuole del territorio di Artena (Alcide De Gasperi e Medie). Dalle 15:00 sfilata per le vie di Artena;
  • Martedì 28 i carri, dalle 10:00, sosterranno in piazza Livatino e animeranno la mattinata per le scuole del territorio di Artena (Macere, Ponte del Colle, Municipio e Colubro). Dalle 15:00 sfilata per le vie di Artena.
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento