Pubblicato il

Controllo della velocità

Autovelox a Frosinone, le postazioni fino a domenica 11 febbraio

di Redazione
Ecco dove sono posizionati gli autovelox nel Lazio dal 5 all'11 febbraio 2024
Polizia Stradale
Polizia Stradale
Vuoi la tua pubblicità qui?

Da lunedì 5 febbraio a domenica 11 febbraio 2024 le pattuglie della Polizia Stradale saranno presenti sulle strade del Lazio per controllare la velocità dei veicoli attraverso gli appositi strumenti installati lungo i tratti stradali previsti. Anche una strada del capoluogo ciociaro sarà sottoposta a misurazione della velocità dei veicoli in transito, in particolare la strada di Frosinone interessata è l’Asse Attrezzato (Sp 277). Ecco dove sono posizionati gli autovelox nel Lazio dal 5 all’11 febbraio 2024:

Vuoi la tua pubblicità qui?

06/02/2024
Strada Statale SS / 4 Salaria RI
Strada Provinciale SP / 277 ASSE DI FROSINONE FR
08/02/2024
Strada Statale SS / 675 Umbro-Laziale VT
09/02/2024
Strada Statale SS / SS 148 LOC. SABAUDIA LT
10/02/2024
Autostrada A / 12 Roma – Civitavecchia RM
11/02/2024
Autostrada A / 24 (tratto GRA/Castel Madama) RM

Vuoi la tua pubblicità qui?

Limiti di velocità attuali

  • sulle autostrade: 130 chilometri orari, scendono a 110 in caso di maltempo.
  • sulle strade extraurbane principali: 110 chilometri orari, scendono a 90 in caso di maltempo
  • sulle strade extraurbane secondarie e locali: 90 chilometri orari
  • in città il limite è di 50 chilometri orari; 70 in alcuni tratti espressamente segnalati.

Sanzioni

  • fino a 10 km/h in più rispetto al limite – sanzione pecuniaria compresa tra 42 e 173 euro
  • oltre 10 km/h e fino a 40 km/h in più – sanzione pecuniaria compresa tra 173 e 695 euro e decurtazione di 3 punti sulla patente;
  • oltre 40 km/h e non oltre i 60 km/h – sanzione pecuniaria tra 544 e 21714 euro, decurtazione di 6 punti sulla patente e sanzione accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi
  • chiunque supera di oltre 60 km/h i limiti massimi di velocità è punito con una sanzione pecuniaria compresa 847 e 3.389, con la decurtazione di 10 punti sulla patente e la sanzione accessoria della sospensione della patente da sei a dodici mesi. In caso di recidiva in un biennio è disposta la revoca della patente di guida.
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?