Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2022

Pubblicato il

Casalinga Dop

Bastoncini di ricotta con le erbe aromatiche e i preziosi consigli di Donna Assunta

di Redazione
La ricetta settimanale di Donna Assunta è bastoncini di ricotta con le erbe aromatiche. Nella rubrica anche preziosi consigli casalinghi
La Casalinga Dop Donna Assunta Di Marzio
La Casalinga Dop Donna Assunta Di Marzio

Se brindando inavvertitamente vi cade un goccio di vino sul tappeto affrettatevi a coprirlo di sale fino. Abbondate, tanto male non fa. Poi aspirate tutto e smacchiate con acqua minerale gassata. Sparirà completamente! A tavola porteremo una ricetta molto sfiziosa.

Bastoncini di ricotta con le erbe aromatiche

Ingredienti per 6 persone: 200 gr. di farina di polenta a cottura rapida, 200 gr. di ricotta di pecora (oppure di mucca), 750 millilitri di brodo vegetale, 80 gr. di pecorino grattugiato, due rametti di rosmarino, due foglioline di salvia, burro, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Portate a bollore il brodo vegetale, versatevi la farina di mais, mescolando abbassate la fiamma e portate a cottura, girando di tanto in tanto: deve essere una polenta molto soda. Tritate finemente un po’ di aghi e foglie di rosmarino e salvia. Versate la ricotta sgocciolata in un colino. Togliete la polenta dal fuoco e unite le erbe tritate, il pecorino grattugiato, una grossa noce di burro, una macinata di pepe, amalgamando bene. Lasciate intiepidire, poi incorporate la ricotta con una spatola. Versate il composto in una teglia imburrata e circa due centimetri di spessore. Lasciate raffreddare completamente, poi passate in frigo per circa due ore. Tritate finemente gli aghi e le foglie di rosmarino e salvia rimaste. Mescolatele in una ciotola con del sale grosso. Riprendete la polenta dal frigo, spennellate la superficie con un velo di olio, tagliatela a bastoncini larghi di circa 1,5 cm. Passateli su tutti i lati su di una piastra antiaderente ben calda, velata di olio, finché saranno dorati. Tenete in caldo quelli pronti nel forno caldo ( 80/ 100°). Serviteli caldi su un letto di insalatina fresca, cosparsi con il sale alle erbe. Visto? Veloce, veloce!

*Articolo curato da Donna Assunta Di Marzio.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo