01 Marzo 2021

Pubblicato il

Maestro a distanza

Ciao Gigi, con il tuo addio capiamo che va via anche una parte di noi

di Sandro Torella

Oggi l'addio a Gigi Proietti, l'ultimo mattatore dopo Vittorio Gassman. La sua perdita significa che ci lascia una parte di noi. Ciao Gigi

Ciao Gigi
Ciao Gigi, Gigi Proietti

Ciao Gigi. Pur non avendolo conosciuto personalmente Gigi Proietti per me è stato un maestro. A distanza. Lo vidi in scena a teatro la prima volta, avevo otto anni e ne rimasi affascinato. La forza, la capacità di creare la magia della scena mi rimasero impresse negli anni e sicuramente hanno influito sulle mie scelte di vita. Un maestro a distanza, un maestro di comicità per tantissimi attori, un amico artista per un pubblico di ogni classe e età. Ci mancherai, ma le tue magie sulla scena resteranno sempre con noi. Ciao Gigi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’esempio di una Roma ritrovata: la nuova incredibile Piazza Vittorio

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento