19 Ottobre 2021

Pubblicato il

Cioli spietata:un poker per tempo e il Ferentino è k.o. 8-1

di Redazione
Al PalaKilgour la Cioli Ariccia Valmontone mette subito le cose in chiaro portandosi sul 3-0 dopo sette minuti

Non c'è scampo per il Ferentino. Al PalaKilgour la Cioli Ariccia Valmontone mette subito le cose in chiaro portandosi sul 3-0 dopo sette minuti. La formazione di Rosinha chiude la prima frazione di gioco sul 4-0. Nella ripresa, la compagine castellana affonda il colpo e chiude la gara sull'8-1. Positivo il debutto dei tre Under, Diego Piatti (in porta per l'intera durata dell'incontro, ndr), Filippo Quagliarini e Giorgio Bonetti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La partita. Dopo due tentativi sui piedi di Marchetti e uno su quelli di Osni Garcia, la Cioli va in vantaggio. A 2'24'' Oscar Velazquez parte dalla propria area e, dopo un coast to coast sulla corsia di destra, si avvicina alla porta, resiste agli interventi dei giocatori della formazione ospite, e va a rete (1-0). Dopo il palo centrato da Mentasti, arriva il raddoppio: Marchetti interviene sulla linea di passaggio tra due giocatori del Ferentino, ruba palla e calcia in porta (2-0). Al 6' il Ferentino schiera il portiere di movimento ma l'inerzia della gara non cambia, anzi. Vedendo la porta sguarnita, Bacaro ne approfitta per calciare a rete direttamente dalla propria metà campo ed è 3-0. Tante le occasioni per la formazione di casa con Olleia, Marchetti e Velazquez. Il 4-0 arriva a 16'49'', quando Mentasti intercetta un retropassaggio e calcia centralmente sorprendendo tutti. Negli ultimi secondi di gioco, due parate decisive di Diego Piatti che a 19'31'' devia in angolo un tiro dalla distanza di Frattali e a 19'49'' con un colpo di reni toglie dalla porta una deviazione da due passi di Collalti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella ripresa la formazione di casa non accenna ad abbassare il ritmo e a 2'44'' arriva la quinta realizzazione: angolo di Osni Garcia, palla a Bacaro che stoppa di petto e calcia in porta di prima intenzione (5-0). Il numero 10 della Cioli 76'' più tardi centra il palo alla destra di Marocco. A 4'34'' azione in velocità degli amarantocelesti con Osni Garcia che chiude il triangolo con Bacaro e mette nel sacco la palla del 6-0. A 9'26'' il Ferentino accorcia le distanze: Datti se ne va a sinistra e mette al centro per l'accorrente Campoli che non sbaglia e accorcia le distanze (6-1). A 10'30'' gli ospiti inseriscono il portiere di movimento. A 13'33'' altra azione ubriacante di Velazquez che lascia sul posto la retroguardia del Ferentino con una serie di finte e poi calcia in porta, Marocco para a terra. Un minuto dopo, vedendo la porta della formazione ospite sguarnita, Marchetti calcia a rete da metà campo e realizza (7-1). Dopo appena 20'' Olleia verticalizza per Osni Garcia che concretizza al meglio il contropiede calciando sul secondo palo segnando il goal del definitivo 8-1. La Cioli Ariccia Valmontone resta al secondo posto e ora testa per tutti alla gara di Coppa, sabato, in casa, al PalaKilgour, contro la capolista Virtus Aniene 3Z.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo