Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Maggio 2022

Pubblicato il

Coppa Italia

Lazio-Udinese 1-0 (Immobile 106′): biancocelesti ai quarti di finale

di Lorenzo Villanetti
I biancocelesti di Maurizio Sarri affrontano i bianconeri di Gabriele Cioffi: segui con noi il live della gara
LIVE
Maurizio Sarri, allenatore della Lazio
Maurizio Sarri, allenatore della Lazio
Vuoi la tua pubblicità qui?

120’+1- FISCHIO FINALE! All’Olimpico termina 1-0: la Lazio batte l’Udinese e si qualifica ai quarti di finale di Coppa Italia.

120′- Un minuto di recupero concesso da Minelli.

120′- Milinkovic in percussione sulla destra del campo entra in area e guadagna un corner.

119′- Lazio ancora in avanti con Immobile, che guadagna un calcio d’angolo.

118′- Cartellino giallo anche per Raul Moro, dopo il fallo su Soppy.

116′- Ammonito Arslan, dopo l’intervento falloso in ritardo su Lazzari, nei pressi del centrocampo.

114′- Nella Lazio fuori Patric, dentro Vavro.

110′- Hysaj commette fallo su Soppy, l’arbitro comanda la punizione per l’Udinese ma in campo scoppia una piccola rissa tra alcuni giocatori.

109′- Doppio cambio nell’Udinese: fuori Perez e Pussetto, dentro Nuytinck e Nestorovski.

108′- L’Udinese ci prova con Beto, che colpisce di testa ma la spedisce fuori.

106′- LAZIO IN VANTAGGIO! Immobile pescato da Cataldi trafigge Silvestri con un pallonetto: cambia il risultato all’Olimpico dopo sedici secondi dall’inizio del secondo tempo supplementare.

106′- Comincia il secondo tempo supplementare! Possesso affidato all’Udinese.

105’+1- Termina il primo tempo supplementare: ancora 0-0 tra Lazio e Udinese.

105′- Un minuto di recupero concesso dall’arbitro.

104′- L’arbitro ferma il gioco dopo che Pussetto, involontariamente, ha travolto Sarri a bordo campo mandandolo a terra. I due, successivamente, si abbracciano sportivamente.

103′- Nella Lazio fuori Felipe Anderson, dentro Luka Romero.

101′- Perez in netto ritardo su Felipe Anderson lanciato sulla fascia destra: giallo per il bianconero e punizione per la Lazio.

100′- Raul Moro dalla sinistra entra in area di rigore e guadagna un corner.

98′- Arslan calcia direttamente in porta ma il pallone viene deviato e termina in angolo.

97′- Anderson in ritardo su Udogie: punizione per i bianconeri nei pressi del vertice dell’area di rigore e giallo per il brasiliano della Lazio.

96′- Occasione Lazio! Milinkovic la allarga per Moro, lo spagnolo in area di rigore serve all’indietro Luis Alberto ma quest’ultimo colpisce male e spara alto.

95′ Luis Alberto cerca la verticale per Immobile: pallone troppo lungo che termina tra le braccia di Silvestri.

91′- Nell’Udinese fuori Walace, dentro Makengo.

91′- SI RIPARTE! Cominciano i tempi supplementari. Calcio d’inizio di nuovo affidato alla Lazio.

90’+5- Terminano i tempi regolamentari: si andrà ai supplementari. Ancora 0-0 allo Stadio Olimpico, si deciderà dunque tutto nei prossimi trenta minuti, oppure direttamente ai rigori.

90’+4- Milinkovic ci prova di testa ma la palla termina fuori: grossa occasione per la Lazio.

90’+3- Calcio d’angolo per la Lazio.

90′- Quattro minuti di recupero concessi da Minelli.

90′- Scontro Patric-Soppy giudicato regolare dall’arbitro, il quale però ferma tutto per consentire l’ingresso in campo dello staff medico biancoceleste.

89′- Luis Alberto pesca Milinkovic in area, il serbo mette giù ma non riesce a controllare al meglio e perde il pallone.

88′- Lazio ancora pericolosa, questa volta on Immobile, tiro del 17 che termina fuori dopo una deviazione. In ogni caso il direttore di gara ferma tutto per fuorigioco.

86′- Occasionissima Lazio! Raul Moro vicinissimo all’1-0, tiro dello spagnolo murato quasi sulla linea da Udogie. Il numero 27 aveva colpito quasi a botta sicura dopo la parata di Silvestri su Milinkovic.

83′- Scambio Anderson-Milinkovic-Lazzari, l’esterno ex Spal cade a terra dopo l’intervento di Udogie: per l’arbitro tutto regolare.

82′- Lazio pericolosa con la fiammata di Raul Moro: il numero 27 tenta la conclusione con il destro da fuori area ma non centra lo specchio della porta.

80′- Altro cambio per la Lazio: fuori Marusic, dentro Hysaj.

78′- Cataldi interviene fallosamente ai danni di Pussetto: punizione per i friulani e giallo per il biancoceleste.

77′- Nell’Udinese fuori Jajalo, dentro Arslan.

74′- Tripla chance in pochi secondi per la Lazio, che ha cambiato obiettivamente volto con l’ingresso di Immobile, e corner guadagnato dai biancocelesti.

71′- Immobile pescato a tu per tu con Silvestri tenta il tiro e calcia fuori: l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

70′- Altra sostituzione per la Lazio: Ciro Immobile rileva dal campo Vedat Muriqi.

67′- Cambio per l’Udinese: fuori Success, al suo posto Beto, uno dei protagonisti del pirotecnico 4-4 in campionato contro la Lazio.

63′- Success sull’out di destra aggira Patric superandolo, lo spagnolo lo atterra e si becca il cartellino giallo: punizione per l’Udinese.

61′- Friulani vicini al vantaggio con il sinistro di Samardzic, deviato, che termina di poco al lato della porta di Reina.

58′- Occasione Udinese! Success in area di rigore tenta la conclusione ma Reina, attento, si rifugia in corner.

57′- L’Udinese guadagna un calcio d’angolo grazie alla percussione di Soppy.

55′- Raul Moro ci prova dalla sinistra: in un primo momento supera Becao ma il difensore bianconero ritorna in seguito sulla sfera mandandola fuori.

54′- Occasione biancoceleste con Lazzari in percussione sull’out di destra: azione che si conclude con il recupero di Samardzic per Silvestri.

52′- Altro giallo della gara, questa volta indirizzato verso Luiz Felipe, in evidente ritardo su Success.

50′- Luis Alberto verticalizza cercando Milinkovic, lo trova e il serbo stoppa maestosamente la sfera con il petto: pallone che però termina successivamente in possesso dell’Udinese.

49′- La Lazio si spinge in avanti e guadagna un corner dopo il cross di Anderson sporcato da un difensore dell’Udinese.

48′- Cartellino giallo per Pussetto, il quale aveva disturbato fallosamente Reina in fase di rilancio: terzo ammonito della gara dopo Becao e Zegeelaar.

47′- Patric commette fallo su Success nei pressi della bandierina del calcio d’angolo: punizione per l’Udinese.

46′- Doppio cambio per la Lazio: fuori Zaccagni e Leiva, dentro Raul Moro e Cataldi.

46′- SI RIPARTE!

45’+2- Dupliece fischio di Minelli: primo tempo che termina a reti bianche allo Stadio Olimpico. Un paio di occasioni da entrambe le parti, ma le reti di Reina e Silvestri rimangono, per il momento, ancora inviolate.

45’+2- Muriqi nei pressi del centrocampo viene messo a terra da Perez: punizione per la Lazio.

45′- Saranno due i minuti di recupero.

44′- Zaccagni dopo un contrasto con Success, giudicato falloso da Minelli, ha la peggio e rimane a terra: staff sanitario biancoceleste ancora in campo.

43′- Luis Alberto stoppa un rilancio altissimo di Marusic e dopo il tocco viene messo a terra da Zeegelaar, che viene ammonito. Punizione per la Lazio e staff medico in campo per soccorrere lo spagnolo biancoceleste.

42′- Batte Samardzic ma la conclusione termina abbondantemente sul fondo.

41′- Success atterrato da Patric sulla trequarti offensiva: punizione per l’Udinese.

40′- Friulani ancora in avanti, questa volta con Samardzic, il quale però sbaglia la conclusione che termina alta sopra la traversa.

39′- Occasione Udinese! Success in area di rigore calcia verso la porta ma il suo tiro viene bloccato in scivolata da Marusic che salva la porta custodita da Reina.

35′- Fallo in attacco commesso da Pussetto ai danni di Luiz Felipe: punizione per la Lazio.

33′- Zeegelaar a terra dolorante: gioco fermo per qualche istante.

32′- Occasione Udinese? Samardzic in percussione tenta la conclusione da fuori area dopo aver saltato un calciatore biancoceleste: palla che si spegne sul fondo.

30′- Udogie messo a terra da Felipe Anderson nei pressi del vertice sinistro dell’area di rigore della Lazio: punizione per i bianconeri.

27′- Milinkovic dalla destra, servito da Luiz Felipe, tenta il cross verso Zaccagni: sfera troppo lunga su cui si avventa Soppy che si rifugia buttando la palla fuori.

25′- Biancocelesti in avanti con Muriqi e Zaccagni: l’arbitro ferma tutto per una posizione irregolare del calciatore della Lazio.

24′- Ci prova anche l’Udinese con Samardzic che apre sulla sinistra per Udogie, quest’ultimo crossa in mezzo ma non trova nessuno.

23′- Leiva verticalizza per Anderson: il brasiliano non aggancia e palla che termina in possesso dell’estremo difensore dell’Udinese.

21′- Dalla destra Felipe Anderson crossa al centro trovando la testa di Muriqi, il kosovaro impatta ma il tiro termina centralmente, con Silvestri che si sporca di nuovo i guanti.

20′- Altra occasione Lazio. Luis Alberto, servito da Anderson, calcia verso la porta ma il suo tiro viene murato dalla difesa friulana.

20′- Spingono ancora i biancocelesti. Zaccagni dalla sinistra tenta di metterla in area ma calibra male il cross che termina abbondantemente sul fondo.

18′- Anderson crossa sul secondo palo per Muriqi, il kosovaro termina a terra dopo l’intervento di Becao ma per l’arbitro è tutto regolare.

17′- L’Udinese tenta di scavalcare il pressing offensivo della Lazio e ci riesce con Success, il quale viene bloccato fallosamente da Milinkovic: punizione per l’Udinese.

16′- Luiz Felipe cerca la verticalizzazione per Milinkovic-Savic: pallone troppo lungo che termina tra le braccia di Silvestri.

14′- Walace in ritardo su Leiva nei pressi del cerchio di centrocampo: solo richiamo verbale per il brasiliano dell’Udinese.

12′- Luis Alberto crossa in mezzo, Muriqi svetta di testa ma Silvestri salva la sua squadra con un intervento decisivo.

12′- Batte Luis Alberto da punizione: lo spagnolo trova una deviazione di un bianconero e guadagna così un calcio d’angolo.

11′- Zaccagni dalla sinistra prova ad accentrarsi e viene atterrato poco fuori dall’area di rigore: punizione per la Lazio e ammonizione per Becao.

8′- La Lazio insiste sulla zona sinistra del campo, prima con Zaccagni e poi con Muriqi: pallone che termina fuori dopo un rimpallo in cui il kosovaro ha avuto la peggio.

7′- Udogie crossa al centro: pallone che percorre tutta l’area di rigore, su cui però non si avventa nessuno.

7′- Pussetto messo giù da Luiz Felipe: punizione per gli ospiti dall’out mancino.

5′- Ci prova anche la Lazio con Felipe Anderson ma il brasiliano viene fermato da Zeegelaar.

4′- L’Udinese prova a sfondare partendo dalla zona mancina del campo: sfera che però termina in possesso della Lazio dopo il velo eseguito da Success.

1′- PARTITI! Calcio d’inizio affidato alla Lazio. Padroni di casa in maglia celeste, pantaloncini e calzettoni bianchi; ospiti con casacca bianconera, pantaloncini e calzettoni neri. Dirige l’incontro Daniele Minelli della sezione di Varese, coadiuvato dagli assistenti Galetto, Affatato e dal quarto uomo Massimi; al Var Rapuano, aVar Liberti.

Tutto pronto allo Stadio Olimpico di Roma per il match di Coppa Italia tra Lazio e Udinese, valevole per gli ottavi di finale della competizione. Fischio d’inizio in programma alle 17:30. Di seguito le scelte ufficiali dei due allenatori:

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Patric, Marusic; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Muriqi, Zaccagni.

A disposizione: Strakosha, Adamonis, Hysaj, Vavro, Floriani M., Cataldi, Bertini, Jony, Immobile, Moro, Romero.

All. Maurizio Sarri

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Becao, Zeegelaar; Soppy, Jajalo, Walace, Samardzic, Udogie; Success, Pussetto.

A disposizione: Santurro, Piana, Nuytinck, Cocetta, Arslan, Makengo, Pinzi, Castagnaviz, Damiani, Ianesi, Beto, Nestorovski.

All. Gabriele Cioffi

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?