Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Gennaio 2023

Pubblicato il

Coppa Italia, la Lazio vince di misura e vola ai quarti: Bologna battuto 1-0

di Christian Gasperini
Dopo la vittoria di Reggio Emilia contro il Sassuolo, la Lazio batte di misura il Bologna e approda ai quarti di finale di Coppa Italia
La Lazio festeggia dopo la rete del vantaggio in Coppa Italia contro il Bologna

Dopo la vittoria di Reggio Emilia contro il Sassuolo, la Lazio batte di misura il Bologna e approda ai quarti di finale di coppa Italia. Decisiva è stata la rete di Felipe Anderson arrivata al 33° del primo tempo. Partita non bellissima, dove però la squadra di Maurizio Sarri non ha rischiato praticamente nulla.

Primo tempo

La gara si apre con la Lazio vicina al vantaggio dopo soli 12 secondi, ma Skorupski è bravo ad intervenire sulla conclusione di Felipe Anderson. Al minuto 13 i biancocelesti ancora pericolosi con Zaccagni, che si libera in zona centrale calciando, però, centralmente. La squadra di Sarri trova il vantaggio al 33° con Felipe Anderson che, servito molto bene da Pedro, deve solo spingere il pallone in rete. Termina con la Lazio avanti 1-0 la prima frazione di gioco.

Secondo tempo

Dopo soli 3 minuti dall’inizio della ripresa la Lazio va vicina al raddoppio con Milinkovic Savic, ma il colpo di testa del 21 termina di poco alto. Al 70° ci prova ancora Felipe Anderson, con Skorupski che si fa trovare pronto ed evita il 2-0. In pieno recupero proteste per un presunto fallo ai danni di Luka Romero, ma per il direttore di gara si può proseguire. Termina con la vittoria biancoceleste la sfida dell’Olimpico, con la Lazio che vola ai quarti aspettando la vincente di Juventus e Monza in campo tra poco.

Pagelle

Maximiano 6

Mai impegnato, ma nonostante non giocasse da tempo lo ha fatto con molta sicurezza.

Hysaj 6,5

Uno dei migliori della partita. Sempre propositivo in fase offensiva e molto attento in quella difensiva.

Patric 6,5

Non ha giocato per parecchi mesi e oggi lo ha fatto in maniera quasi impeccabile, non concedendo nulla agli avversari.

Romagnoli 6,5

Buona prova anche del 13, che insieme al compagno di reparto non ha concesso azioni pericolose alla squadra rossoblu.

Lazzari 6,5

Prova convincente anche di Lazzari che, quando parte sulla corsia di destra, è un pericolo costante per la retroguardia avversaria.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Cataldi 5,5

Uno dei peggiori è Danilo Cataldi. La stanchezza della gara contro il Sassuolo si è fatta sentire.

Milinkovic Savic 5,5

Prova sottotono anche quella di Sergej, che non riesce quasi mai ad entrare in partita.

Luis Alberto 7

Il migliore in campo è il mago, autore di giocate da fuoriclasse e, sopratutto, sempre presente quando bisogna aiutare la squadra in fase di non possesso.

Pedro 6,5

Grande prova anche per Pedro, che mette in mostra tutta la propria classe, senza risparmiarsi quando c’è da rientrare in difesa per aiutare.

Felipe Anderson 6,5

Buona prova anche del brasiliano, autore della rete che regala i quarti alla Lazio.

Zaccagni 6,5

Ogni settimana che passa sta diventando sempre più importante per la Lazio e per Sarri. Quando parte palla al piede è sempre un pericolo costante.

Casale (67′) 6

Entra al posto di Romagnoli e lo fa bene, non concedendo nulla agli avversari.

Marusic (67′) 6

Entra al posto di Lazzari e lo fa con grande grinta, specialmente in fase difensiva.

Vecino (80′) S.V.

Gioca pochi minuti per poter essere giudicato.

Romero (80′) 6

Gioca soli 10 minuti ma lo fa con la grinta giusta, andando più volte vicino alla conclusione.

M. Antonio (90′) S.V.

Gioca pochi minuti per poter essere giudicato.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo