Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2022

Pubblicato il

Eventi

Cosa fare nel weekend a Roma e nel Lazio sabato 26 e domenica 27 novembre 2022

di Livia Maccaroni
Concerti, mostre, teatri, sagre, sport e cinema: un weekend ricco di eventi a Roma e in tutto il territorio della regione Lazio
Prodotti tipici siciliani

Weekend a Roma e in provincia 

A Piazza San Giovanni Bosco: la “Festa Siciliana”

Nel weekend di venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 novembre arriva a piazza San Giovanni Bosco di Roma la “Festa Siciliana”. Nello specifico, a partire dalle 10:00 e fino a mezzanotte, sarà possibile gustare tutto il meglio dello street food siciliano e dei prodotti tipici di questa magnifica regione. La Festa nasce per far rivivere le tradizioni, i sapori e i profumi della Sicilia. Grande spazio verrà dato poi ai prodotti enogastronomici e si potranno gustare le prelibatezze della Sicilia: arancini, fritto misto, pane ca meusa, cannoli , cassate, stigghiola, parmigiana, pasta con le sarde e tanto altro. Il tutto accompagnato dalle migliori birre e vini artigianali, folclore, intrattenimento, foto e autografi con l’attore Tony Sperandeo. 

Per maggiori informazioni: siciliandedolcezze@libero.it 

A San Lorenzo: l’Eco & Chic Market

Un’edizione pre-natalizia, piena di sorprese e di energia, quella dell’Eco & Chic Market di domenica 27 novembre in piazza dell’Immacolata, dove una cinquantina di artigiani esporranno le proprie creazioni in una veste dedicata alle imminenti festività. Un’ottima occasione, quindi, per anticipare i regali di Natale e avere così la certezza di garantirsi un ottimo rapporto qualità-prezzo sugli articoli che si acquistano. La varietà di articoli non manca, così come l’artigianalitàimperdibili le ceramiche Raku, i gioielli minimal-chic lavorati con la tecnica della cera persa, le illustrazioni, l’abbigliamento biologico con stampe e tinture vegetali. E ancora gioielli, creazioni artistiche, borse e moltissime altre cose. Per la prima volta, presente anche il birrificio Birre di Confine che propone le sue quattro tipologie di birre artigianali in bottiglia a km zero. Insomma, la scelta non manca davvero.

Per maggiori informazioni: ecochicmarket.roma@gmail.com

All’Auditorium Seraphicum: Dario Argento presenta “Occhiali Neri”

Sabato 26 novembre alle 18:00 il cineforum Seraphicum ospita il maestro del brivido, Dario Argento. L’evento si aprirà con la proiezione del suo ultimo lavoro “Occhiali Neri”, thriller in cui la protagonista Diana (interpretata da Ilenia Pastorelli) deve fuggire da un serial killer che ha preso di mira le prostitute di una Roma fatta di luci ed ombre. Per scappare dal suo persecutore la donna resta vittima in un incidente in cui perde la vista e nel buio che ne consegue procederà la storia. Il film riprende temi cari all’autore che costruisce la storia attorno al tema del trauma e della cecità. Dopo la proiezione il pubblico avrà l’opportunità di dialogare con il regista per sapere di più sulla realizzazione di quest’ultimo capolavoro e, soprattutto, entrare con lui nei meandri delle paure umane che hanno ispirato la sua filmografia rendendolo celebre in tutto il mondo.

Per info e prenotazioni: 06 515031; cineforum@seraphicum.org

Al Teatro Ambra Jovinelli: teatro, danza e circo nello spettacolo “Nuda”

Quello di venerdì 25 e sabato 26 alle 21:00 e domenica 27 novembre alle 17:00, sarà l’ultimo weekend in cui al Teatro Ambra Jovinelli di Roma, la Compagnia Finzi Pasca presenterà lo spettacolo “Nuda”. Nella scena, densa di mistero e stupore, profondità e abissi sono in continuo dialogo con un mondo leggero e luminoso, fatto di piani che si sovrappongono tra loro, in assoluta armonia con il teatro fisico e la danza aerea. Due gemelle, cresciute insieme in una famiglia “eccentrica”, eppure così simile a quella di tutti, si toccano, si sfiorano, a volte si calpestano, per poi riscoprirsi in un abbraccio pieno di gioia e libertà ritrovate. Un gioco acrobatico e teatrale reso possibile da un sistema di volo innovativo, insieme a un’installazione di luci interattiva intrecciati alla narrazione e a un potente universo sonoro, danno origine a questo spettacolo magico e surreale. 

Biglietti disponibili

Ad Ariccia: luminarie con spettacoli di bolle di sapone e burattini

Nel weekend di sabato 26 e domenica 27 novembre, dalle 16:30, tornano ad accendersi le Luminarie artistiche di Ariccia. Nello specifico un paesaggio incantato nel bosco del Parco Chigi si illuminerà con mascotte della Walt Disney e protagonisti del Natale. E oltre al tradizionale spettacolo di luci, sabato, a partire dalle 18:00, verrà messa in scena la rappresentazione “Nel mondo delle bolle di sapone”. Domenica, invece, sempre alle 18:00, sarà possibile assistere a “La fantastica storia di Pinocchio e la storia di Cappuccetto Rosso con lo spettacolo dei burattini”. Nel tragitto nel bosco, naturalmente, ci sarà la possibilità di incontrare le divertenti mascotte che intratterranno grandi e piccini durante il percorso. 

Per maggiori informazioni

Weekend a Latina e in provincia 

Al Teatro Ateneo: in scena lo spettacolo “Mediterraneo, Sentieri di Mare”

Sabato 26 novembre alle 21:00 arriva al Teatro Ateneo di Latina lo spettacolo “Mediterraneo, Sentieri di Mare”, diretto da Valentina Zagami e che vedrà esibirsi l’Archetipo Ensemble affiancato per l’occasione dal chitarrista Gianluca Rando. Nello specifico, sarà presentato al pubblico un percorso musicale che comprende brani popolari e d’autore della tradizione napoletana, siciliana e pugliese-salentina: una corposa produzione di canti e danze che si è arricchita di contaminazioni delle tante civiltà fiorite nel bacino del Mediterraneo. Saranno infateseguite Tammurriate, Pizziche e Tarantelle; brani storici e famosissimi e altri meno conosciuti. Una serata, dunque, da non perdere, dedicata alla musica, alla tradizione e al divertimento.

Per info e prenotazioni: 0773 1751162; 393 9465282

A Pontinia: “Dal Sogno alla Scena”, Daniel Pennac apre la stagione del Fellini

Sabato 26 novembre alle 21:00, al Teatro Fellini di Pontinia, verrà messo in scena lo spettacolo “Dal Sogno alla Scena” un testo di Clara Bauer, che ne cura anche la regia, di Pako Ioffredo e Daniel Pennac, entrambi in scena. Uno spettacolo che parla del Teatro, che prendendo spunto da varie opere di Pennac, percorre il mondo onirico e narrativo dell’autore sulla sottile linea di confine tra interpretazione e narrazione, momenti di grande poesia e sottile humor. Lo spettacolo sarà preceduto dall’incontro “Effetti collaterali”, per riflettere e approfondire prima di godersi la messa in scena. Alle 19:30, infatti, Anna Eugenia Morini converserà con Stefania Bruno docente di drammaturgia e autrice di racconti e saggi sul teatro. Tema dell’incontro sarà la drammaturgia del sogno quale elemento caratterizzante l’opera di grandi maestri come Calderón de la Barca e Pirandello. 

Per info e prenotazioni: info@fellinipontinia.it; 392 5407500; 329 2068078

A Gaeta: il musical per famiglie “Peppa Pig – Live! La Gita in Spiaggia”

Sabato 26 novembre alle 15:30 torna in terra pontina il grande spettacolo di Peppa Pig a teatro. Si terrà infatti presso il Teatro Ariston di Gaeta una delle repliche del tour nazionale dello spettacolo “Peppa Pig – Live! La Gita in Spiaggia”, un musical pensato per i bimbi in età prescolare ma che farà divertire tutta la famiglia. Il musical vedrà la maialina più famosa del mondo vivere un’altra delle sue avventure, accanto alla sua famiglia Mamma e Papà Pig e il fratellino George e i suoi amici come Suzy Pecora, Pedro Pony e l’infaticabile signora Coniglio. Stavolta Peppa andrà in gita in spiaggia con la sua classe e vivrà simpatiche avventure sempre all’insegna dell’allegria, della gentilezza e dell’inclusione. Lo spettacolo è un racconto inedito delle avventure di Peppa con dialoghi e canzoni tutte in italiano e una coreografia che stupirà il pubblico di tutte le età.

Biglietti disponibili

Weekend a Frosinone e in provincia 

A Ripi: lo spettacolo “Cirque Absurde”, una sfida all’ultima stramberia

Sabato 26 novembre, a partire dalle 19:00, arriva al teatro Vittorio Gasmann di Ripi lo spettacolo “Cirque Absurde”, in cui l’assurdità del circo si confronterà di nuovo con un pazzo folle mondo. Il Cirque Absurde è quindi pronto a tirare su il sipario e a mostrarsi in tutta la sua assurdità. Un circo decadente, ma pieno di energia, assume sulle sue spalle un compito arduo: mantenere alto il livello di assurdità nel mondo. Tra corsi di difesa dalla frutta fresca, norvegesi gialli, panini allo spam, terapie di coppia e l’amore-è-l’amore-chi-sono-io-per-contrappormi-ai-disegni-del-cuore, i clown dovranno vedersela però con il più grande degli ostacoli: il mondo stesso, che in quanto ad assurdo, di questi tempi, si difende fin troppo bene. Un’occasione unica, quindi per assistere ad una vera e propria sfida all’ultima stramberia.

Per info e prenotazioni: 375 7449094

A Morolo: la passeggiata guidata “L’eremo di Sant’Angelo e il castello, la via per il latte delle madri di Morolo”

Sabato 26 novembre, a partire dalle 9:30, sarà possibile partecipare all’escursione guidata, che si terrà nel piccolo borgo di Morolo, “L’eremo di Sant’Angelo e il castello, la via per il latte delle madri di Morolo”, organizzata dall’associazione “Itinarrando, l’arte di camminare raccontando”. I partecipanti avranno infatti la possibilità di percorrere la strada che le madri di Morolo attraversavano per giungere all’eremo di Sant’Angelo, là dove l’acqua si dice che facesse buono e abbondante il latte per i nascituri. Durante la camminata sarà poi possibile ammirare il castello di Morolo, con affacci sontuosi sulla Valle di Sant’Angelo. Una giornata, dunque, unica per conoscete non solo i panorami, i paesaggi, la storia e l’antropologia culturale, ma anche le caratteristiche ambientali del piccolo borgo lepino in provincia di Frosinone.

Per info e prenotazioni: 380 7651894

Weekend a Rieti e in provincia 

A Fara in Sabina: la Festa dell’Olio nuovo

Nello storico borgo di Fara in Sabina torna la Festa dell’Olio nuovo con la preparazione dei piatti tipici cannetani. Infatti nel weekend di sabato 26 e domenica 27 novembre, a partire dalle 10:00, il piccolo centro si trasformerà ancora una volta nella capitale dell’olio extravergine di oliva, con la piazza invasa da stand in cui si potranno assaggiare e comprare tutti i prodotti tipici e l’Olio appena franto dai produttori locali da conoscere e confrontare. Tra le novità della manifestazione la presenza prevista dei frantoiani con la premiazione della “Drupa d’argento”, una grande festa che Canneto dedica all’eccellenza dell’olivicoltura, all’olio appena franto, è il fiore all’occhiello della zona per valorizzare una produzione che si annuncia ottima per qualità e resa. Un weekend quindi da trascorrere all’insegna del buon cibo, della tradizione e del divertimento.

Per maggiori informazioni: 0765 488032

Weekend a Viterbo e in provincia

Al Teatro San Leonardo: “Ricomincio da G.”, lo spettacolo che racconta Giorgio Gaber

È sicuramente difficile riuscire a parlare del Signor G., senza raccontare qualcosa che non sia già stato scritto, rappresentato, cantato. Giorgio Gaber in una carriera anche troppo breve è riuscito a lasciare un segno indelebile nello spettacolo d’autore italiano, imponendosi come artista capace di intrattenere sia con la musica che con la parola. Quelle stesse capacità, sabato 26 novembre, alle 21:00, rivivranno, al Teatro San Leonardo di Viterbo, in un nuovo progetto teatrale, che ne abbina il racconto di vita con quello artistico, grazie all’esperienza di Pietro De Silva (nei panni di Gaber) e Camilla Bianchini (nel ruolo della voce narrante) e di sei musicisti che danno colore musicale all’intero racconto. Un viaggio, quindi, alla scoperta dell’inventore di una nuova forma di rappresentazione: il Teatro Canzone di Giorgio Gaber.

Per info e prenotazioni: 393 9041725; 392 3018173

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo