Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Agosto 2021

Pubblicato il

Mappa del contagio

Covid a Roma, Seresmi: Torre Angela e Centocelle le zone più colpite

di Redazione
Il Servizio Regionale Epidemiologia stila i dati sui contagi a Roma: Torre Angela e Centocelle le più colpite, al terzo posto anche Don Bosco
Roma contagi
Test rapidi antigenici Covid - 19

Roma, sono sempre Torre Angela e Centocelle le zone di Roma più colpite dal Covid-19.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Secondo la mappa del contagio realizzata dal Servizio regionale per l’epidemiologia, sorveglianza e controllo delle malattie infettive (Seresmi) e aggiornata al 15 novembre, Torre Angela raggiunge i 1.071 casi (+145 rispetto al 9 novembre), mentre a Centocelle i casi sono 760 (+110).

Al terzo posto si piazza il quartiere Don Bosco, con 614 positivi (+75). Poi c’è Primavalle con 606 casi (+75). Superano quota 500 casi Villa Gordiani, Tuscolano e Torpignattara.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Mentre il quartiere Trieste, nelle settimane passate tra i più bersagliati dal virus, si ferma a 471 (+54 rispetto al 9 novembre).

E ancora: a Garbatella sono 423 i casi, a Nomentano 405, all’Esquilino 404, a Medaglie d’Oro 401, all’Alessandrina 379, a Colli Portuensi 372 e all’Appio-Claudio 365 positivi.

Covid a Roma: maggior parte dei quartieri sono “rossi”

Osservando la mappa di Roma del Seresmi, si evince che la maggior parte dei quartieri della Capitale sono colorati di rosso. Ciò significa che hanno un tasso di incidenza cumulativa Covid superiore a 80 su diecimila abitanti.

Infine, le zone più colpite fuori dal Grande raccordo anulare sono Borghesiana con 583 casi, Lunghezza con 435, Morena con 414 e Ostia Nord con 326.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento