Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Agosto 2022

Pubblicato il

Bollettino regionale Covid

Covid nel Lazio. Netto balzo in avanti dei contagi, 13.555: il dato più alto dal gennaio scorso

di Fabio Vergovich
Tutti i numeri del Covid a Roma e nelle province del Lazio
Salita dei Borgia a Roma
Salita dei Borgia (Roma)

Bollettino sanitario dei contagi da Covid della Regione Lazio del 5 luglio 2022.

“Oggi nel Lazio, su 5.857 tamponi molecolari e 45.923 antigenici per un totale di 51.780 tamponi, si registrano 13.555 nuovi casi positivi (+8.778), sono 12 i decessi, 721 i ricoverati (+22), 62 le terapie intensive (=) e 4.266 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 26,1%“. E’ quanto fa sapere l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, sottolineando che “si tratta del dato giornaliero più alto dal 26 gennaio scorso“.

Asl Roma

I casi a Roma città sono a quota 7.070.

Asl Roma 1: sono 2.542 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 2: sono 2.615 i nuovi casi e 2 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 3: sono 1.913 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 4: sono 320 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 5: sono 1.139 i nuovi casi e 0 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl Roma 6: sono 1.283 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore.

Asl Province

Nelle province si registrano 3.743 nuovi casi.

Asl di Frosinone: sono 1.268 i nuovi casi e 4 i decessi nelle ultime 24 ore.

Asl di Latina: sono 1.625 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore.

Asl di Rieti: sono 300 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore.

Asl di Viterbo: sono 550 i nuovi casi e 1 decesso nelle ultime 24 ore. (Mel/ Dire) 

Quarta dose

Prenotazioni sul portale regionale (https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/main/home) secondo le consuete modalità oppure presso il proprio medico di medicina generale o in farmacia. Si ricorda che la vaccinazione con 4a dose è rivolta a over 80 e over 60 che rientrino nelle categorie di fragilità individuate dal Ministero. Ricordiamo inoltre che chi è stato positivo dopo la terza dose (booster) è esentato dal nuovo richiamo.

Ucraina

Attivi a Roma gli hub di Ostiense, Termini e di via Lamaro dedicati ai cittadini provenienti dall’Ucraina. Fino ad oggi sono state rilasciate circa 20.000 tessere STP (straniero temporaneamente presente). Tutti hanno effettuato un colloquio di orientamento sanitario, il tampone e chi non lo avesse già eseguito, anche il vaccino.

Emergenza Ucraina

L’assistenza sanitaria agli stranieri privi di un permesso di soggiorno viene erogata attraverso il rilascio di un tesserino con un codice regionale individuale STP/ENI (Straniero Temporaneamente Presente/Europeo Non Iscritto) che identifica l’assistito per tutte le prestazioni erogabili. Tutte le info su SaluteLazio.it oppure chiamando il Numero Verde 800.118.800.

Superata quota 13 milioni e 550 mila vaccini complessivi, di cui 4 milioni di dosi booster effettuate, circa l’83% di copertura con dosi booster della popolazione adulta. Nella fascia pediatrica 5-11 anni sono oltre 148 mila i bambini con prima dose.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo