Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Figlicidio

Omicidio Vetralla (VT), 44enne uccide figlio di 10 anni e ferisce gravemente ex moglie

di Redazione
E' successo alle porte di Viterbo, a Vetralla, in località Cura di Vetralla
Carabinieri della Scientifica
Carabinieri, Scientifica

Lo hanno trovato con una profonda ferita sul collo, un taglio alla gola, i Vigili del Fuoco chiamati per una presunta fuga di gas in una casa in località Cura di Vetralla, frazione di Vetralla, comune in provincia di Viterbo. Si sono trovati dinanzi una scena drammatica: il corpicino di un bambino di 10 anni, Mattias, ormai privo di vita, e accanto la madre riversa sul pavimento, in gravi condizioni, con numerose ferite da taglio. La donna, 32 anni, è stata ricoverata in ospedale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Non poteva avvicinarsi alla ex e uccide il figlio

L’uomo accusato di aver ferito a morte il piccolo di 10 anni e di aver ridotto in gravi condizioni la donna era privo di conoscenza in una stanza dell’abitazione. Il presunto omicida aveva ricevuto dal tribunale di Viterbo il divieto di avvicinarsi presso l’abitazione della ex compagna. Il 44enne, di origini polacche, è stato trasportato in ospedale per essere sottoposto a esami tossicologici. Nei giorni scorsi era ricoverato in un ospedale della Capitale perché risultato positivo al Covid. Il dramma sarebbe esploso al culmine di una lite tra i due genitori.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Testimoni: lo abbiamo visto fuori dalla scuola, era in trance

Alcune donne di Cura di Vetralla hanno raccontato di aver visto il 44enne all’uscita della scuola, intento ad aspettare il figlio. “Era come in trance, andava avanti e indietro”, hanno testimoniato le mamme dei bambini della scuola. Ma il piccolo non era con lui. Solo poche ore dopo, quell’uomo avrebbe ucciso il figlio Mattias. Allontanatosi dalla scuola, si sarebbe diretto verso casa. L’abitazione della famiglia, dalla quale non doveva avvicinarsi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?