Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2022

Pubblicato il

Esplosione Collalto, oggi il sopralluogo

di Redazione
Sopralluogo in seguito all'esplosione dell'officina per accertarne le cause. Nessuna ipotesi esclusa

I Vigili del Fuoco e i Carabinieri effettueranno oggi un nuovo sopralluogo nell’officina esplosa ad Anagni due giorni fa, con lo scopo di chiarire le cause che hanno provocato lo scoppio della stessa.
Al momento, l’ipotesi più accreditata è quella di una fuga di gas, dal momento che, secondo quanto si apprende, all’interno della Collalto (situata in Osteria della Fontana) erano presenti anche alcune bombole di gas. Ma nessun’altra ipotesi resta esclusa, nemmeno quella dolosa.

I danni provocati dalla deflagrazione ammontano a circa 1,5 milioni di euro. Ma anche alcuni immobili (in tutto 50 tra case e negozi) intorno alla Collalto hanno subito danni; un’abitazione è stata dichiarata inagibile.
Anche un uomo, presente in un’abitazione adiacente, è rimasto ferito ed è stato ricoverato in ospedale.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo