Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Luglio 2020

Pubblicato il

Frosinone-Ascoli 3-1. Soddimo-Ciofani piegano i bianconeri

di Redazione

I ciociari piegano l'Ascoli e scavalcano nella corsa promozione il Verona

Frosinone (4-4-2): Bardi; M. Ciofani, Brighenti, Pryyma, Crivello (35’st Mazzotta); Sammarco, Gori (22’st Frara), Soddimo, Paganini (47’st Csurko); Dionisi, D.Ciofani A Disp.: Zappino, Russo, Gucher, Kragl, Ariaudo, Cocco All.: Pasquale Marino

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ascoli(4-3-3): Lanni; Almici, Cinaglia (1’st Hallberg) (5’st Jaadi), Mengoni, Mignanelli; Cassata, Addae, Giorgi (23’st Carpani); Orsolini, Cacia, Gatto.A disp.: Ragni, Pecorini, Perez, Felicioli, Iotti, Favilli All.: Alfredo Aglietti

Vuoi la tua pubblicità qui?

Arbitro: Lorenzo Illuzzi di Molfetta Assistenti: Bindoni di Venezia e Colarossi di Roma 2 Quarto Uomo: Nasca di Bari

Il Frosinone centra il 4° successo consecutivo a spese dell'Ascoli e sale al 2° posto. Dopo aver sfiorato per tre volte il bersaglio con Ciofani e Soddimo (2), i ciociari passano (42'): Ciofani dalla sinistra centra per Soddimo che controlla di petto e col sinistro al volo batte Lanni. Il Frosinone insiste e al 54' raddoppia con Ciofani che, sugli sviluppi di un angolo dalla sinistra, insacca in scivolata da due passi un pallone prolungato di nuca sul secondo palo da Paganini.

L'Ascoli ha un sussulto d'orgoglio e, 3' dopo, riduce le distanze con un tap-in di Cacia, lesto a riprendere una corta respinta di Bardi dopo un sinistro ravvicinato di Giorgi. Il Frosinone non si scompone, continua a dominare la partita e, dopo un'altra occasione fallita da Paganini, mette al sicuro i 3 punti. Il gol del 3-1 lo realizza ancora Soddimo che, smarcato in area da Dionisi, supera Lanni con un bel destro sotto l'incrocio.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi