Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Maggio 2021

Pubblicato il

Frosinone, per Longo potrebbe essere stata fatale la sconfitta di ieri

di Nicola Compagnone

Ore calde per la panchina del Frosinone, il tecnico della promozione è a forte rischio esonero

Doveva arrivare una vittoria, la prima in casa, e invece è arrivata l'ennesima sconfitta; un risultato che ora tiene col fiato sospeso l'intera piazza calcistica di Frosinone. La situazione precaria di classifica e lo scarso gioco dimostrato nelle ultime partite sembrano aver indotto la società ad un cambio alla guida tecnica; l'esonero di Longo sembra solo questione di ore. Come riportano i colleghi di TMW l'esonero è già cosa fatta e si aspetta solo il nome del sostituto; a momento i nomi più caldi sono quelli di Cosmi, De Biasi e Baroni con quest'ultimo in pole. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Risollevare una squadra dalle macerie di un inizio di stagione disastroso non è certo cosa facile: chiunque sederà sulla panchina ciociara avrà l'arduo compito di rimotivare, oltre che la squadra, un ambiente ormai demoralizzato. I tifosi già nello scorso match sembravano rassegnati alla retrocessione inneggiando cori di scoramento che non hanno fatto piacere nel a tecnico, ne alla società; la situazione è dunque bollente e basta poco per far traboccare il vaso. Il mercato di gennaio potrebbe essere un grande alleato; qualche giusto rinforzo nei vari reparti sarebbe una mano santa per la corsa alla salvezza che entrerà nel vivo nel girone di ritorno. Resta solo da vedere se questo mini campionato che il Frosinone si giocherà a partire da gennaio per la permanenza il A, verrà fatto da Longo o da un altro tecnico che prenderà il suo posto. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento