Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2021

Pubblicato il

Frosinone piange la scomparsa della 32enne Chiara Persello

di Redazione
La ragazza, originaria di Veroli, trovata morta in casa dalla madre in una casa di viale Europa

Si chiama Chiara Persello la ragazza di 32 anni trovata morta nella giornata di ieri a Frosinone, in un'abitazione di viale Europa. E' stata la madre della donna, originaria di Veroli, a compiere la macabra scopert, una volta rincasata. Le cause del decesso non sono ancora note.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si apprende soltanto che i sanitari del 118, allertati dalla madre nell'estremo tentativo di salvarle la vita, non hanno potuto fare altro che costatare il decesso della donna, che lavorava per l'azienda ABB, multinazionale svizzera di ingegneria. Sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia e i Carabinieri. La salma della 32enne è a disposizione del medico legale, che dovrà fare luce sulle cause di questa precoce morte.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Un pensiero di una sua amica su Facebook riassume efficacemente questa vicenda: "Come è crudele la vita". Non è sempre così, ma nel caso di Chiara lo è stata davvero.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo