07 Marzo 2021

Pubblicato il

I lavori pubblici ad Artena non si fermano. Lo comunica l’Assessore Pecorari

di Redazione

In collaborazione con Acea, in alcune zone è stato rafforzato il flusso idrico. Continuano le manutenzioni con gli operai comunali

<<In questi giorni di grave emergenza dovuta alla pandemia causata in tutto il mondo dall’espandersi della Covid-19, o meglio Coronavirus, si deve senz’altro elogiare l’ottimo rapporto di collaborazione che intercorre tra l’Amministrazione di Artena e l’ACEA, la società che si occupa dell’acquedotto cittadino, della rete fognaria, della depurazione idrica>>. Lo comunica in una nota l'Assessore di Artena ai Lavori Pubblici Domenico Pecorari. <<Tale società, infatti, proprio in questi giorni sta completando alcuni lavori che garantiranno il corretto flusso idrico durante la stagione estiva, non molto lontana, in via Velletri, Colle del Faggio e valle Santo Stefano, interessando anche le stradine collegate, tutte zone che fino allo scorso anno lamentavano carenze. Inoltre è stato ultimato il collettore fognario a Colle Rotondo con tutti i vari passaggi per le abitazioni. Contemporaneamente la squadra delle manutenzioni del Comune di Artena sta provvedendo a ripulire la cunetta stradale in contrada Colubro ed il muro in via Filippo Prosperi. Ciò fa ben sperare, allorquando si uscirà dall’attuale grave situazione: ogni contrada di Artena risulterà ben servita in quanto a rifornimento idrico grazie all’ottimizzazione dei rapporti tra Acea e l’Amministrazione comunale artenese>>.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento