Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Aprile 2021

Pubblicato il

I quartieri più belli dove dormire a Roma

di Redazione

Passare un periodo di vacanza oppure alcuni giorni per lavoro richiede sicuramente l'oculatezza di scegliere il quartiere migliore dove alloggiare a Roma

Passare un periodo di vacanza oppure alcuni giorni per lavoro richiede sicuramente l'oculatezza di scegliere il quartiere migliore dove alloggiare a Roma.  Anche perché in base a dove  scegliamo l'alloggio abbiamo più o meno possibilità di vedere qualche angolo suggestivo della città e raggiungere i luoghi di maggiore interesse senza troppa difficoltà. Roma è una città che offre una grande varietà gli alloggi, adatti a soddisfare ogni gusto e ogni esigenza, ma anche ogni budget. Roma ha un diversificato livello urbano in merito alle caratteristiche di ogni quartiere; per questo ognuno di essi è una piccola Roma a sestante; tanti aspetti diversi di una stessa città che offre tutto e il contrario di tutto. Non è facile affermare quali siano i quartieri più belli della Capitale, di certo possiamo dire quali sono i più caratteristici, o i più eleganti,

Vuoi la tua pubblicità qui?

Esquilino e San Lorenzo i più popolari e frequentati dai giovani

Molti quartieri di Roma sono più adatti di altri per un soggiorno, ma in linea di massima tutti sono caratterizzati da qualcosa di unico; se abbiamo deciso di fare un viaggio a Roma per puro e semplice turismo, dobbiamo pianificare in anticipo cosa vogliamo visitare e vedere della città tenendo in conto che Roma praticamente si divide in varie categorie adatte più o meno alle esigenze e ai gusti  dei turisti. Nella zona centrale ad esempio ci sono molti quartieri devo trovare un alloggio economico,  parliamo più o meno della zona adiacente alla stazione Termini, qui vi sono molti bed and breakfast, case vacanze e hotel, stiamo parlando del quartiere Esquilino; un'altra zona dove è facile trovare alloggi accoglienti senza spendere una fortuna è il quartiere San Lorenzo, noto come ”il quartiere degli studenti” per via della vicinanza dell'Università La Sapienza; questo quartiere è anche pieno di locali e ristoranti.

Flaminio; Prati, e Vaticano i quartieri eleganti per definizione

Un altro quartiere dove sorgono strutture non eccessivamente costose è quello di Piazza Bologna, una delle zone di Roma più servita dai mezzi di trasporto e dov'è possibile trovare tutto quello di cui abbiamo bisogno a poco prezzo, in ultimo ma non ultimo citiamo il centro storico di Roma. Ovvero la zona a ridosso del Tevere che va da Piazza del Popolo al Colosseo. Praticamente il cuore pulsante della città, quella dove ci sono appunto i punti di interesse più famosi, come la fontana di Trevi Piazza, Navona, via Condotti, Piazza di Spagna. In effetti nessuna zona di Roma non è adatta a un soggiorno anche prolungato, la difficoltà sta solo nello scegliere quale quartiere è più congeniale a noi, sia per gusti che per necessità, chi invece cerca alloggi raffinati sicuramente devo orientarsi verso i quartieri di Roma Nord. Tipo il quartiere  Flaminio che è uno dei più esclusivi, in questa zona ricordiamo come luogo di interesse il Maxxi, il famoso nuovo museo della Capitale situato in un edificio futuristico; il quartiere Prati che è la zona delle grandi ville padronali e degli alberghi a cinque stelle; e la zona limitrofa del Vaticano, dove gli alberghi sono di elevata

Vuoi la tua pubblicità qui?
 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento