Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Luglio 2020

Pubblicato il

I sindaci dei Castelli Romani al salone d’onore del Coni

di Redazione

Luciano Andreotti, sindaco di Grottaferrata, comune capofila di Castelli2020: "Un progetto bello e dalle prospettive interessanti e stimolanti"

Si è svolta questa mattina al Foro Italico, alla presenza dei massimi vertici dello sport italiano, la cerimonia di conferimento ufficiale del ruolo di Comunità Europea dello Sport 2020 ai Castelli Romani. "Una scommessa vinta che abbiamo iniziato a celebrare presso il salone d’onore del Coni, tempio dello sport italiano, dove è stata una grande gioia per me rappresentare la città di Grottaferrata, comune capofila nel progetto Castelli2020 Comunità Europea dello Sport", ha dichiarato il sindaco di Grottaferrata Luciano Andreotti.

"La sfida del 2020 per i Castelli Romani – ha aggiunto Andreotti – può rappresentare qualcosa se possibile di ancor più importante. Attraverso i valori e gli ideali legati allo Sport, ai giovani, a un’idea certa, chiara e coerente di crescita, sviluppo e progressi del territorio abbiamo infatti la grande occasione di costruire un futuro migliore per la nostra comunità e per i nostri ragazzi, giovani di oggi, atleti e cittadini vincenti di domani".

"Un progetto bello e dalle prospettive interessanti e stimolanti – ha affermato inoltre il primo cittadino – che unisce oltre a Grottaferrata, i comuni di Frascati, Marino, Rocca di Papa, Lariano e Ciampino, tutti animati da grande spirito di collaborazione – ha proseguito Andreotti – e sul quale da oggi dobbiamo iniziare compiutamente per la fase di progettazione di eventi e momenti che valorizzino al meglio il senso di comunità attraverso i valori dello sport come momento di socialità e unione in una competizione che sia certamente anche agonistica ma riporti al centro i valori dell’umanità e della solidarietà". 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Leggi anche:

Albano Laziale e Genzano di Roma, a novembre chiudono gli ospedali

Festival Internazionale del Cinema dei Castelli Romani

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi