Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2020

Pubblicato il

Il nuovo Ad, Italo Zanzi, suona la carica

di Redazione

L'uomo di Pallotta assicura, sarà grande Roma, l'obiettivo principale è vincere

"Avremo le risorse adeguate per fare una grande squadra''. Italo Zanzi, Ceo della Roma (una sorta di amministratore delegato), risponde cosi' alle domande sulle strategie del club giallorosso. ''Non e' appropriato parlare di numeri specifici, posso dire con confidenza che avremo le risorse adeguate per fare una grande squadra. Abbiamo gia' una rosa ricca di talento, sotto la guida di Walter Sabatini sappiamo che possiamo fare grandi cose. L'obiettivo principale e' vincere, e come societa' dobbiamo vincere prima sul campo e poi fuori. Abbiamo grandi risorse umane e una dirigenza solida'', aggiunge ai microfoni di Sky Sport 24.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A New York, la Roma ha appena ufficializzato l'ingaggio del tecnico Rudi Garcia. ''Abbiamo discusso con il presidente Pallotta e con la dirigenza del futuro del club e in quest'ultimo dovevamo concludere la situazione dell'allenatore, che ha avuto un buon esito, visto che abbiamo trovato l'accordo con Garcia'', dice Zanzi, che promuove l'allenatore francese. ''E' un grande. Arriva alla Roma gia' da vincente, visto che ha avuto molto successo in Francia. Ha ottime credenziali e, a livello umano, appresenta un ottimo mix: e' una persona forte e decisa, sapra' dare un'organizzazione valida alla squadra''.

L'allenatore francese sara' un meccanismo nell'ambito della 'macchina Roma'. ''Ogni club vincente deve lavorare come una squadra anche fuori dal campo, ho visto che c'e' questo rapporto tra Sabatini e Garcia. Lo stesso deve accadere col resto della dirigenza, e anche con me, per riuscire a vincere tutti insieme''. 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento