Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Maggio 2021

Pubblicato il

Incendio nella chiesa a Sabaudia: denunciato 81enne di Terracina

di Redazione

I Carabinieri sono risaliti all'anziano: è stato lui a fare irruzione nella chiesa Santissima Annunziata, versando kerosene in terra

Nel pomeriggio odierno, alle ore 16,30, a Sabaudia, presso la locale Stazione Carabinieri, il Comandante della Compagnia CC di Latina, unitamente al Comandante della dipendente Stazione, terrà un incontro con la stampa, riguardante lo sviluppo e la parziale conclusione delle indagini inerenti l’incendio appiccato all’interno della parrocchia Santissima Annunziata di quel Comune, verificatosi il giorno 8 novembre. Lo sforzo investigativo profuso dai militari in questi giorni ha consentito di individuare e denunciare in stato di libertà all’A.G. l’autore del gesto delittuoso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si tratta di un 81enne di Terracina, per il quale è scattata la denuncia in stato di libertà. I Carabinieri sono risaliti a lui grazie alle riprese di alcune telecamere del Comune di Sabaudia e alle testimonianze delle persone che domenica scorsa hanno assistito al folle gesto. Ricordiamo che l'uomo aveva fatto irruzione a volto coperto nella chiesa intorno alle 9, poco prima della messa, cospargendo il pavimento di cherosene.

Vuoi la tua pubblicità qui?

                                                             AGGIORNAMENTO ORE 16.30: I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE

Nella giornata odierna, alle ore 08:00 circa, in Terracina (LT), i Carabinieri della Stazione di Sabaudia, con l'ausilio di quelli di Terracina e dal personale della Polizia Locale di Sabaudia, al termine di una intensa ed efficacia attività info-investigativa, hanno finalmente dato un volto e un nome al soggetto che l’8 novembre, con il volto parzialmente travisato da un cappuccio, appiccò, mediante l’utilizzo di liquido infiammabile, alcuni gradini dell’altare della Parrocchia Santissima Annunziata del Comune di Sabaudia. Si tratta di un 81enne di nazionalità turca, residente a Terracina, incensurato, nei cui confronti è scattata la denuncia in stato di libertà, per il reato di “danneggiamento seguito da incendio”, essendo stati acquisiti inconfutabili indizi reità, in ordine al gesto delittuoso. L’anziano, già sottoposto a cure sanitarie presso un Centro di Psichiatria della Provincia di Latina, è stato accompagnamento, su disposizione dell’A.G. procedente, presso una struttura sanitaria,  per il successivo ricovero.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento