Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2020

Pubblicato il

Jazz, morto il grande contrabbassista americano Charlie Haden

di Redazione

Lo ha reso noto la sua casa discografica Emc

Il grande contrabbassista jazz americano Charlie Haden, spesso al fianco di Keith Jarrett, è morto a Los Angeles in seguito ad una lunga malattia. Lo rende noto la sua casa discografica, la Emc.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Haden era nato il 6 agosto 1937 nell' Iowa. Secondo il Time è stato "uno dei musicisti jazz tra i più dotati e coraggiosi" mai conosciuti.  

Diventò famoso suonando con Ornette Coleman alla fine degli anni '50, raggiungendo l'apice con l'album The Shape of Jazz to Come. Questo album fu molto controverso al tempo, e lo stesso Haden sottolineò che il concetto di "armolodia", che era alla base della musica di Coleman, era così difficile per lui che all'inizio si rassegnò a ripetere le linee di Coleman al basso. Fu solo successivamente che acquistò abbastanza confidenza per suonare linee proprie durante i concerti.

Haden fu anche un membro del trio di Keith Jarrett e dell'"American quartet" dal 1967 al 1976 con Paul Motian e Dewey Redman.

Con lui se ne va uno dei padri del free jazz.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento