Vuoi la tua pubblicità qui?
09 Luglio 2020

Pubblicato il

L’Ogm

di Redazione

Sembrava la soluzione ai mali antichi come la fame e la povertà

Veniva presentato così dalle aziende che lo promuovevano, ma dopo molti anni questa promessa non è stata mantenuta. Ci raccontavano che l'ambiente sarebbe stato più salubre, perchè non c'era bisogno di molti pesticidi, ma la realtà è molto diversa. In Brasile e in Argentina, per le piantagioni di soia, si usa il doppio dei pesticidi che normalmente si usano, anche in Cina per la coltivazione del cotone se ne usano in quantità industriali, con la conseguenza che su le nostre tavole arriverebbe una quantità maggiore di questi erbicidi. I coltivatori hanno investito nella tecnologia moderna pensando ai loro guadagni futuri, ma purtroppo per loro non è andata così. Quasi tutti i nostri semi sono geneticamente modificati, di tradizionali non se ne trovano quasi più, stanno quasi del tutto scomparendo alcune varietà di cereali. Dobbiamo proteggere i nostri semi perchè ormai è sempre più difficile trovarli. Torniamo a fare come i nostri avi che alla fine di ogni raccolto lasciavano delle piantine appositamente per poter avere delle sementi naturali. Come dire: Chi lascia la strada vecchia per la nuova…Ora veniamo alla consueta ricetta, e state tranquilli che non si tratta di una ricetta geneticamente modificata.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Fusilli con zucca e cipollotti:

per 4 persone: 350gr di fusilli 300 gr di zucca già pulita, 4 cipollotti, un cucchiaio di foglie di maggiorana, 50gr di ricotta dura, olio qb, sale e pepe. Riducete la zucca a dadini e dopo aver pulito i cipollotti fatene delle striscioline sottili, scaldate in una padella 5 cucchiai di olio, unite la zucca una presa di sale, e un mestolo di acqua bollente; cuocete il tutto coperto per 5 minuti. Aggiungete poi i cipollotti e continuate la cottura per altri 10 minuti. Intanto cuocete la pasta, scolatela al dente, versatela nella padella con le verdure e unite la maggiorana una manciata di pepe e la ricotta ridotta in scagliette. Mescolate il tutto e poi servite…Buon Appetito…Visto, veloce, veloce!

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi