Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Aprile 2021

Pubblicato il

La Lazio prende per le corna il Torino: all’Olimpico finisce 4-0

di Redazione

Una bella Lazio, che vince all'Olimpico dopo una partita dominata su ogni fronte

La Lazio torna a giocare tra le mura amiche, sperando di continuare a vincere dopo il ritrovato entusiasmo grazie alla vittoria contro la Fiorentina. In questo turno infrasettimanale la difesa è confermata: Patric, Acerbi e Radu, novità Cataldi in mediana e a destra potrebbe tornare Marusic; in attacco c’è il “panterone” Caicedo accanto ad Immobile. I granata di Mazzarri invece arrivano da un pareggio per 1-1 con il Cagliari, che dovranno fare i conti con molti assenti, tra cui Bonifazi (infortunato alla mano), Parigini ed Edera.

CRONACA

Si parte con i biancocelesti in possesso, al 4’ bella palla di Caicedo che la passa ad Immobile, ma Sirigu esce e lo anticipa. Tenta un cross Marusic al 12’ che però sorvola tutta l’area granata e vola via. Un minuto dopo è Lulic a crossare, ma questa volta il cross è buono ed è Milinkovic che non riesce ad impattare con la testa. Grande azione per la Lazio al 18’: Caicedo entra in area e tira, ma il suo sinistro esce di poco a lato. Punizione al limite per la Lazio al 21’, ci prova Cataldi che tira molto bene ma la palla esce di un pelo a lato della porta difesa da Sirigu. La Lazio gioca bene, ed è superiore in questa fase di gioco; al 25’ GRANDISSIMO GOL DELLA LAZIO con Francesco Acerbi!!

Tiro potente a giro da oltre 30 metri, Sirigu non può fare niente. Al 29’ ci prova Immobile che tenta il tiro da fuori ma l’estremo difensore granata blocca.

Vuoi la tua pubblicità qui?

RADDOPPIO DELLA LAZIO al 33’!

 

Ciro Immobile batte Sirigu con un destro potente, e continua a scalare la classifica cannonieri della storia della Lazio. Al 42’ parata di Strakosha che blocca un tiro dal limite del Torino, effettuato da Baselli.

Orsato manda tutti negli spogliatoi. Prima frazione di gioco senza storia con la Lazio padrona del campo. Il vantaggio al 25' marcato Acerbi con un sinistro incredibile; di Immobile al 33' il raddoppio al termine di una ripartenza da manuale.

Parte subito forte il Torino, che al 48’ centra la traversa in sforbiciata dopo una bella parata di Strakosha su Meitè. GOL ANNULLATO ALLA LAZIO al 53’: Immobile, trovato poi in off-side, serve Caicedo in area che appoggia in rete a porta vuota, ma niente da fare, non è gol. Un minuto dopo di nuovo fuorigioco da parte di Ciro Immobile, questa volta però se non si trovava oltre la linea dei difensori era rigore per la Lazio. Al 65’ ci prova il panterone a graffiare il portiere granata, ma da vicinissimo gliela spara addosso. Al 68’ RIGORE PER LA LAZIO ed espulsione per Nkolou! TERZO GOL DELLA LAZIO al 70’, ancora Immobile che sigla così la sua doppietta personale!!

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al 79’ Correa, subentrato a Caicedo tenta un tiro ad incrociare ma Sirigu si distende e para. All’ultimo minuto, 90’, QUARTO GOL DELLA LAZIO!! Gol di Luis Alberto direttamente dalla bandierina, forse con un tocco del gallo Belotti.

Finisce 4-0! Una Lazio bella che domina il Torino all’Olimpico di Roma e si porta a 18 punti in classifica, in quinta posizione.

 

TABELLINO

Lazio – Torino   4-0

Marcatori: 25' Acerbi, 33' Immobile, 70' Immobile (rig.), 90' Belotti (autogol)

 

LAZIO: Strakosha; Patric (79' Luiz Felipe), Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Cataldi (75' Parolo), Luis Alberto, Lulic; Caicedo (72' Correa), Immobile. All. Inzaghi

TORINO: Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco (50' Verdi); De Silvestri, Meité, Baselli (75' Djidji), Lukic, Laxalt; Zaza (67' Falque), Belotti. All. Mazzarri

 

NOTE: AMMONITI: Acerbi (L), Marusic (L). ESPULSI: Nkoulou (T)

ARBITRO: Orsato (sez. Schio)

ASSISTENTI: Preti e Bresmes

IV UOMO: Abisso

VAR: Maresca

AVAR: Fiorito

Recuperi: niente

 

Serie A TIM 2019-2020 – 10ª giornata

Domenica 30 ottobre 2019, ore 21.00

Stadio Olimpico di Roma

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento