Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Ottobre 2020

Pubblicato il

La zucchina (piccola e buona)

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

A differenza della zucca, le zucchine vanno consumate quando sono ancora immature. Ora vi spiego il perché. Leggere da digerire le zucchine, si possono preparare in molti modi, dall’antipasto, per passare poi ai primi, e appetitosissimi contorni, e anche delle ottime frittate.
Il segreto però sta nel fatto che per ogni piatto che si deve preparare deve essere utilizzata la varietà più indicata. La zucchina deve essere piccola, perché nel suo caso l’essere piccoli è sinonimo di bontà, più la si raccoglie matura e meno buona sarà fino a diventare amarognola.
Inoltre le zucchine si conservano per poco tempo, il frutto infatti è molto delicato e si ammacca facilmente. La zucchina si può piantare fino ad Agosto, oltre no perché si rischia che non riesca a completare il ciclo di crescita. I suoi frutti vanno raccolti due o tre volte la settimana; inoltre le zucchine sono ottime anche per le diete, hanno infatti un valore energetico di solo 13 -22 calorie per 100gr, si possono anche mangiare crude al posto della solita insalata.
Il modo più semplice di cucinarle, è quello di lessarle, condirle con olio e limone e magari insaporirle con un po’ di menta.
E come potete capire oggi vi darò una ricetta ”sfiziusella” da fare proprio con le zucchine.

Vuoi la tua pubblicità qui?

ZUCCHINE RIPIENE
DOSI PER 4 PERSONE: 8 zucchine di media grandezza, 200 gr di funghi coltivati, 400 gr di pomodori maturi, 1 spicchio di aglio, mezza cipolla, prezzemolo, basilico, olio extravergine, sale e pepe. Spuntate le zucchine alle due estremità, lavatele, mettetele in una teglia unta di olio, fate cuocere in forno a 190° per una decina di minuti.
Nel frattempo pulite e tagliate i funghi a dadini, pelate i pomodori, privateli della pelle e dei semi, fateli a pezzettini, tritate la cipolla e l’aglio, e fateli appassire in un tegame con l’olio rimasto; aggiungete i funghi e fateli rosolare a fuoco vivace per qualche minuto.
A questo punto, togliete dal forno le zucchine, dividetele a metà nel senso della lunghezza, ed eliminate la polpa con un cucchiaino, facendo attenzione a non romperle. Unite poi la polpa tagliata a pezzetti, ai funghi. Aggiungete anche i pomodori, il prezzemolo, il basilico, sale e pepe; mescolate e poi col composto farcite le zucchine. Mettetele di nuovo in forno a 190° circa per un quarto d’ora, servite tiepide e buon appetito. Visto? Come al solito, veloce, veloce!

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento