Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Novembre 2022

Pubblicato il

Latina Calcio: al Francioni arriva la capolista Carpi

di Redazione
Il Latina di Iuliano cerca l'impresa contro il Carpi di Castori per continuare a scalare la classifica di Serie B

Oggi il Latina contro il Carpi ha bisogno di punti e una buona prestazione, se riusciremo ad ottenerli entrambi sarà il massimo. Affrontare la prima della classe significa aver bisogno della prova perfetta per uscire dal campo con il risultato pieno”.

Suona la carica Mark Iuliano in vista della delicatissima quanto proibitiva sfida alla capolista Carpi, che vedrà impegnato il suo Latina oggi al Francioni (30ª giornata di Serie B, ore 15:00). Un Latina che viene da quattro risultati utili consecutivi e vuole proseguire la risalita nell’iridata. Dall’altra parte la grande sorpresa: il Carpi di Castori. La squadra emiliana si è resa protagonista di una cavalcata pazzesca, tanto da battere ogni record nel girone d’andata, poi la crisi. Quattro 0-0 di fila e tanta sofferenza, tanto che i tifosi hanno cominciato a dubitare del sogno Serie A. Infine il capolavoro tattico di Castori contro l’Avellino e una vittoria importantissima.

I nerazzurri, dal canto loro, hanno abituato, da quando è seduto Iuliano sulla panchina, a ribaltare spesso i pronostici della vigilia. Questo Latina è sempre più vicino a quello dell’anno scorso. Molte azioni, se non tutte, passano dai piedi sapienti di Viviani. Iuliano, oggi, dovrebbe schierare un tridente leggero composto da Bidaoui, Oduamadi e Sowe. Tutta corsa e qualità.

Gli ospiti, invece, sono in piena emergenza. Risaputa l’assenza di Mbakogu, oltre ai lungodegenti Suagher, Loi, Dossena, Mbaye, si è aggiunto agli assenti anche lo squalificato Porcari, anima del centrocampo emiliano. Emergenza a parte, il Carpi gioca un grandissimo calcio, spesso spettacolare, e fuori casa può essere un avversario letale nelle ripartenze.

I pontini dovranno essere bravissimi a gestire il pallone e non lasciare il possesso ai propri avversari. La forza della capolista è sulle fasce: chiunque giochi su di esse, spinge tantissimo e crea spesso la superiorità. Un match che servirà a capire le reali intenzioni di un Latina, che rispetto ad inizio anno, sembra essere una squadra diversa.

I nerazzurri vantano 34 punti in Classifica, mentre il Carpi 56. Sulla carta sembrerebbe non esserci storia, ma non inganni la differenza, perché – è bene ricordarlo – ad inizio stagione non c’era Mark Iuliano sulla panchina dei pontini. Il Latina è pronto a sfidare il Carpi. Iuliano dixit. 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo