Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Ottobre 2020

Pubblicato il

Lazio: Petkovic non si sente in bilico

di Redazione

Il tecnico chiama a raccolta i suoi e non pensa che la gara con il Cagliari possa essere decisiva

"Non penso che la gara con il Cagliari sia decisiva per il mio futuro".
Vladimir Petkovic non si scompone, come sua abitudine, alla vigilia di quella che potrebbe essere una gara da dentro o fuori.
Il Cagliari è dietro l'angolo ma il tecnico non parla del suo destino e si concentra solo sulla partita: "Vogliamo e dobbiamo fare meglio. E' il nostro obbligo e dobbiamo essere guerrieri in campo. Dobbiamo dare tutto e avere maggiore concretezza rispetto alle ultime partite".

Vuoi la tua pubblicità qui?

Non fa drammi Petkovic neanche su un'assenza che rischia di diventare un vero e proprio caso, quella di Miroslav Klose: "Lui ha tenuto il dolore per tanto tempo anche prima di operarsi. Ha tentato di entrare due partite fa ma si è accorto di non essere in piena forma e di comune accordo lo abbiamo mandato in tribuna perché in questi casi si devono preferire quelli al 100%".
Il tecnico biancoceleste, infine, nega di aver parlato con il Presidente Lotito: "A me non ha detto niente. Alla squadra ha detto di dare il 120%".
Sarà ma se la Lazio non dovesse fare bottino pieno contro i sardi, Mihajlovic potrebbe essere davvero dietro l'angolo.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento