Vuoi la tua pubblicità qui?
04 Dicembre 2021

Pubblicato il

Omicidio Emanuele Morganti: Arrestata terza persona, dopo i fratellastri

di Redazione
"Il provvedimento si è reso necessario per il concreto pericolo che il fermato potrebbe darsi alla fuga e per prevenire il rischio di inquinamento di prove dichiarative"

Dopo l'arresto di Mario Castagnacci e Paolo Palmisani, i due fratellastri ritenuti gravemente responsabili del pestaggio che ha condotto alla morte il giovane Emanuele Morganti il 26 marzo scorso ad Alatri, una terza persona è stata fermata su disposizione della Procura di Frosinone, in ordine al fatto di sangue. Si tratta del 24enne Michele Fortuna, intercettato a casa di parenti dai Carabinieri di Frosinone ed Alatri.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Stando alle esternazioni del procuratore Giuseppe De Falco, che dirige l'inchiesta sull'omicidio, Fortuna sarebbe un soggetto molto pericoloso e avrebbe avuto un ruolo attivo nelle fasi della vile aggressione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Il decreto di fermo si è reso necessario alla luce della rilevantissima pericolosità desumibile dal comportamento gravissimo posto in essere, in ragione del concreto pericolo che il fermato potrebbe darsi alla fuga, nonché per prevenire il concreto rischio di inquinamento di prove dichiarative", così un comunicato dei Carabinieri di Frosinone.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?