Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Ottobre 2020

Pubblicato il

“Pagine a colori”: l’educazione ambientale

di Redazione

Ciclo d'incontri alla biblioteca comunale "Vincenzo Cardarelli"

“Pagine a colori” apre ai temi dell’educazione ambientale, con quattro incontri promossi dalla Sezione Soci Etruria Unicoop Tirreno, i quali si svolgeranno alla biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli” (ore 17.00).

Primo appuntamento, il 17 ottobre, con Carla Chiuppi, la formatrice di Slow Food (associazione internazionale non-profit concentrata sulla produzione di cibo sostenibile e di qualità) che parlerà delle buone pratiche per evitare gli sprechi alimentari.

Il 24 ottobre, l’agronomo Marcello Lo Sterzo sarà il relatore della conferenza su prodotti locali, territorio e tradizioni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il 7 novembre, gli educatori ECC Unicoop Tirreno proporranno “Il Cartastorie: schede illustrate per giovani consumatori consapevoli”.

L’8 novembre, l’esperta in educazione ambientale Reana De Simone spiegherà gli stili di vita ecosostenibili e darà utili consigli anti-spreco. «L’iniziativa vuole essere un momento dedicato all’educazione ambientale e alla sensibilizzazione contro gli sprechi e al vantaggio del riuso-afferma la curatrice del festival Roberta Angeletti- gli incontri si rivolgono a un pubblico molto ampio: bambini, ragazzi e adulti».

Il festival “Pagine a colori” è organizzato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Tarquinia, con il contributo della Fondazione Cariciv e della Sezione Soci Etruria Unicoop Tirreno, in collaborazione con l’Officina dell’Arte e dei Mestieri Tarquinia “Sebastian Matta” e l’IIS “Vincenzo Cardarelli”.
 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento