Pollo in umido e i consigli settimanali di Donna Assunta

Non so a voi, ma a me le zucchine lessate non piacciono molto. Se le condite con senape e maionese diventano tutt'altra cosa. Se volete, invece, conservare il prezzemolo anche per l'inverno, vi suggerisco di pulirlo appena raccolto e farne un piccolo rotolino che avvolgerete nella pellicola per alimenti legando le estremità. Una volta surgelato, all'occorrenza potrete tagliarlo a fette. E a tavola? 

Pollo in umido

Ingredienti: un pollo di circa 1,2 kg, 300 gr. di pomodori pelati, un peperone rosso, un peperone verde e uno giallo, due porri, mezzo bicchiere di vino rosso, 5 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale e pepe.   

Tagliate (dopo averlo lavato) il pollo a pezzi non troppo grandi.Tagliate i peperoni a striscioline, tritate la parte bianca dei porri e fateli appassire in un tegame con l'olio, a fuoco basso. Aggiungete il pollo e fatelo rosolare da tutte le parti a fiamma vivace. Salate, pepate e fate cuocere un quarto d'ora circa mescolando. Aggiungete i pelati e bagnate con il vino. Lasciate evaporare, coprite con il coperchio, abbassate la fiamma e fate cuocere dolcemente fino a cottura. Pochi minuti prima del termine della cottura, togliete il coperchio e fate restringere il "sughetto". Sarà un ottimo piatto unico. Visto? Veloce, veloce!