Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Gennaio 2023

Pubblicato il

Roma, 40enne punta per strada da una siringa avvelenata in mano a un uomo

di Cristina Accardi
Una 40enne ha denunciato di essere stata punta da una siringa tenuta in mano da un passante mentre toglieva il lucchetto della sua bici
Siringa

Shock per le strade della Capitale. Una donna è stata punta da una siringa da un ragazzo che passava mentre lei stava sganciando la catena dalla bicicletta.

40enne avvelenata da una siringa in mano a un uomo

La vittima ha raccontato che si trovava in via Brunetti a Roma intorno a mezzogiorno di lunedì 19 dicembre, e mentre stava togliendo il catenaccio dalla sua bici un uomo è passato di lì e lei ha sentito un forte pizzico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Mi si è alzata la giacca sulla schiena e all’improvviso ho sentito una puntura. Non so cosa fosse esattamente, forse una piccola siringa ma sono certa che fosse un ago. Ho alzato lo sguardo e ho visto l’uomo allontanarsi“. Queste sono le parole riportate dalla 40enne all’agenzia Adnkronos. Un episodio che ricorda molto il needle spiking successo quest’estate in Francia e in Spagna, dove molti ragazzi venivano colpiti da iniezioni durante le feste.

Dopo essersi ripresa e aver preso coscienza di cosa era successo, la donna sale in sella alla sua bici e insegue il ragazzo cercando di riprenderlo. L’uomo ha continuato a “compiere vandalismo lungo la via”. Una volta accortosi della ripresa si è dileguato.

Successivamente la donna preoccupata e in stato di shock per l’accaduto è corsa subito allo Spallanzani di Roma. “Fortunatamente non è uscito sangue, ma la parte colpita si è gonfiata”.

“Ora dovrò comunque sottopormi ai test per hiv ed epatite. È stato veramente un trauma, ieri piangevo ed ero disperata ma sporgerò denuncia perché la stessa cosa potrebbe capitare a chiunque, anche a qualche bambino”.

Successivamente la donna ha denunciato il fatto ai carabinieri di San Lorenzo in Lucina che adesso stanno svolgendo le indagini per far luce sui fatti. Dal video della donna si è riuscito ad individuare un uomo che verrà ricercato attraverso le immagini delle videocamere di sorveglianza.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo