28 Febbraio 2021

Pubblicato il

Roma Centocelle, arriva la spesa “sospesa” in via dei Gelsi

di Redazione

L'iniziativa che sta prendendo piede in un Italia che si scopre anche unita e solidale

"Chi ha metta, chi non ha, prenda". È il cartello arcobaleno appeso su un carrello della spesa pieno di generi alimentari, apparso in via dei Gelsi, nel cuore del quartiere romano di Centocelle. Il coronavirus è anche solidarietà' e condivisione sociale. E questa volta da condividere per chi ne ha bisogno c'è la spesa 'sospesa', un po' come il caffè a Napoli, lasciata da ignoti a un angolo della strada, a disposizione di chiunque. L'iniziativa è spontanea e il cartello non porta firme o autori, c'è solo scritto: 'Insieme andrà tutto bene'.

Leggi anche:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Cardinale vicario di Roma, positivo al coronavirus. Ricoverato al Gemelli

Civitavecchia: 40enne aggredisce padre anziano con calci e pugni, arrestato

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento