Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Agosto 2022

Pubblicato il

Roma, ennesima donna aggredita dal compagno. L’uomo fermato dalla polizia

di Alice Capriotti
Nella Capitale una donna è stata aggredita dal suo compagno, l'uomo ha tentato la fuga ma le autorità sono riuscite a rintracciarlo
Bambina che si copre il viso

Una donna di 28 anni nella Capitale è stata vittima di quello che doveva essere il suo compagno, un ragazzo romeno di 31 anni. La ragazza ha dovuto sopportare numerose percosse e ha inoltre riportato che il fidanzato la costringeva a prostituirsi.

Tali vessazioni sono continuate per vari anni e sono terminate solamente quando la ragazza ha deciso di ribellarsi decidendo di denunciare il suo aggressore ai Carabinieri. L’uomo, già pregiudicato, è stato rintracciato dalle forze dell’ordine ma è riuscito a sfuggire. Infatti, ha fatto perdere le proprie tracce.

Il ritrovamento da parte della Polizia

Grazie a un posto di blocco la Polizia del distretto di Fidene- Serpentara è riuscita a fermare il fuggitivo che credeva di riuscire a passare inosservato. Gli agenti immettendo i dati dell’uomo sono risaliti alla sua identità e sono stati avvisati della ordinanza di custodia cautelare. Il ricercato è stato scortato quindi in commissariato dalle autorità. In questo momento è rinchiuso in carcere con l’accusa di violenza, in base alle testimonianze.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?