Risanamento Farmacie Comunali

Roma. Farmacap, approvato piano risanamento: ogni farmacia verrà valutata

L’Assemblea capitolina ha approvato con 30 voti favorevoli e 4 astensioni, alla presenza del sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, la delibera contenente il Piano di risanamento 2021-2024 dell’Azienda Farmasociosantaria Capitolina. Farmacap è un’azienda speciale interamente controllata da Roma Capitale e incaricata della gestione delle farmacie comunali di Roma.

farmacia comunale di roma
Farmacia Comunale di Roma

Farmacap, approvata delibera e 3 emendamenti

Insieme al provvedimento sono stati approvati tre emendamenti di maggioranza che impegnano i dipartimenti Partecipate e Politiche sociali, col sostegno della Ragioneria, a procedere a verifiche trimestrali sull’andamento del piano di risanamento, redigendo una relazione congiunta da presentare all’Aula Giulio Cesare.

Linee guida per contratto di servizio 2022 – 2024

Viene chiesto poi al dipartimento Politiche sociali di elaborare e presentare al Consiglio, auspicabilmente entro 45 giorni da oggi, le linee guida per il contratto di servizio 2022-2024.

Valutazione di efficienza delle singole farmacie

Infine, si richiede che venga effettuata una valutazione di redditività ed efficienza delle singole farmacie, tenuto conto della collocazione e del ruolo sociale delle stesse per considerarne anche una cessione, al fine di avere una piena valutazione delle nuove 11 licenze sulle quali il Campidoglio può esercitare la prelazione.

“Management di livello e coinvolgimento lavoratori”

Con questa delibera, ha spiegato in Aula la capogruppo del Pd, Valeria Baglio, “completiamo un percorso che porterà al risanamento le 45 farmacie comunali di Roma. Punteremo su un management di livello e sul coinvolgimento di tutti i lavoratori per offrire un servizio migliore ai cittadini”. (Mgn/ Dire)