07 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma, Raggi manda via cittadini in area fitness: no assembramenti per fare sport

di Redazione

Accompagnata dalla Polizia Locale, Raggi ha invitato i cittadini presenti a evitare assembramenti e ad allontanarsi per l'eccessivo affollamento

Blitz della sindaca di Roma, Virginia Raggi, in un'area fitness nel centro della Capitale, vicina alle Terme di Caracalla. Dopo aver ricevuto una segnalazione, la sindaca, che da giorni effettua sopralluoghi in città, si è recata sul posto dove era stata segnalata un'eccessiva presenza di persone impegnate a correre o a utilizzare gli attrezzi per fare esercizi. Accompagnata da alcuni agenti della Polizia Locale, Raggi ha invitato i cittadini presenti a evitare assembramenti e ad allontanarsi per l'eccessivo affollamento.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sul posto era presente anche una troupe di Pomeriggio 5. "Bisogna rispettare le regole. Capisco che sia un sacrificio- ha detto Raggi ai microfoni- ma è necessario per il bene di tutti. Pensiamo ai tanti medici e infermieri che in queste settimane si stanno davvero sacrificando per aiutare chi è malato, mettendo a rischio la propria salute. A noi viene solo chiesto di restare in casa e uscire solo per lavoro o per necessità. Ed è inaccettabile vedere che si creino assembramenti solo per fare sport. Non possiamo impedire a nessuno di correre, ma almeno rispettiamo le regole". (Mgn/ Dire) 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento