28 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, rapina a casa di Nainggolan: arrestati 4 rom

di Redazione
Lo scorso aprile al calciatore della Roma furono portati via 30mila euro e orologi di lusso

Nell’aprile scorso, avevano perpetrato un ingente furto nella villa di Radja Nainggolan a Casal Palocco. A conclusione di una articolata attività di indagine, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trevi Campo Marzio stanno eseguendo  4 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di persone di etnia rom residenti a Bergamo e ritenuti gli autori del furto. I malviventi erano riusciti a prelevare 30mila euro in contanti e una quindicina orologi di lusso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Secondo le risultanze investigative i quattro, tre uomini e una donna, componenti del medesimo nucleo familiare, specializzati in furti in abitazione, si erano recati lo scorso aprile a Roma dove avevano sostato qualche giorno, effettuando diversi sopralluoghi nei pressi della villa del calciatore, in zona Casal Palocco. La sera del 9 aprile scorso, approfittando dell’assenza dei proprietari, i malviventi si erano introdotti all’interno dell’abitazione sottraendo orologi, monili e preziosi per un valore accertato di circa 400 mila euro.

Parte della refurtiva è stata poi  rinvenuta e sequestrata dagli stessi agenti della Polizia di Stato presso l’abitazione degli indagati lo scorso maggio. I responsabili sono tutti residenti nella provincia di Bergamo, dove gli agenti, nella mattinata odierna,  hanno proceduto a dare esecuzione alle misure suindicate.

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo