Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2022

Pubblicato il

Roma, robotica e viaggi spaziali compresa intelligenza artificiale

di Redazione
Cos'è Maker Faire? evento annuale che ha come argomento la tecnologia e non solo

Per Maker Faire, il cui significato non è suscettibile di una traduzione letterale, si intendono diversi eventi annuali che hanno come argomento la tecnologia; si parla, soprattutto, di tecnologia del futuro, avveniristica ma non tanto, trattandosi, perlopiù, di fiere espositive e di soluzioni innovative open-source.

Quella di Roma, ormai alla sesta edizione è diventata la seconda Maker Faire più importante al mondo, è seconda solo a Bay Area ed è seguita, addirittura, da quella di New York che si posiziona, appunto, al terzo posto.

Interessantissimi i temi, gli argomenti e le innovazioni che spaziano dai viaggi spaziali alla robotica applicata anche in ambiente sanitario e di grande interesse per la salute umana ma anche di economia circolare, di nuove frontiere dell’industria come anche di intelligenza artificiale, argomento molto nutrito, e di arte.

Maker Faire è nato nel 2006 nella zona della Baia di San Francisco come un progetto della rivista Make; da allora è cresciuto in una grande rete mondiale di eventi di punta e di eventi indipendenti; è divenuto tra i più importanti eventi al mondo sull’innovazione, ricco di invenzioni e creatività che celebra la cultura del “fai da te” in ambito tecnologico. 

La sesta edizione si terrà a Fiera di Roma dal 12 al 14 ottobre e vedrà sul palco due generazioni di pionieri, che ripercorreranno le scoperte che hanno portato l’umanità oltre i propri confini e quelle che stanno aprendo nuove scenari e possibilità; vale la pena partecipare.

Il programma è rinvenibile sul nostro quotidiano nell'articolo su Maker Faire 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo