25 Febbraio 2021

Pubblicato il

Capitale stupefacente

Roma surreale, sniffa cocaina sulla banchina della metro: passeggeri allibiti

di Redazione

Roma choc, banchina della metro stazione Anagnina affollata: un uomo sistema una striscia di cocaina e la sniffa con una banconota

Cocaina nella metro
Cocaina nella metro

Roam surreale, cocaina sniffata nella metro come in un film.

Roma, ore 12:30 di mattina. La banchina della metropolitana, linea A, stazione Anagnina, è affollata. Ci sono anziani, ragazzi, chi va al lavoro, chi aall’università. Un uomo di circa 40 anni, si piega sui sedili per l’attesa del treno. Con disinvoltura prepara una striscia di cocaina e la sniffa con una banconota arrotolata, davanti ai viaggiatori allibiti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’uomo, ancora come se nulla fosse, si è poi tirato su ed è salito su uno dei vagoni, scivolando tra la folla. Qualcuno lo ha fotografato, alcuni filmato. In poche ore le immagini erano virali sul web.

Cocaina consumata nella banchina della metro

Ci sono molte testimonianze sull’episodio sconcertante. Ma se si sia trattato solo di uno scherzo, non potrà mai essere chiarito, perché la vigilanza è arrivata troppo tardi. Si ricorrerà alle telecamere di sorveglianza per indagare sull’accaduto.

Anche se si dovesse scoprire l’identità dell’uomo non è detto che possa essere perseguito penalmente, infatti potrà ricorrere al fatto che ne ha fatto solo un uso personale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Cosa sta succedendo a Roma? A quale degrado civico, estetico, morale, umano andiamo incontro?

Il pudore verso gli altri, il rispetto di chi sta crescendo, la cura verso se stessi, sono davvero superati e dimenticati?

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento