Vuoi la tua pubblicità qui?
31 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma, uomo aggredisce poliziotti

di Redazione

IL 39enne aveva minacciato i clienti di un bar a San Paolo. Gli agenti sono riusciti ad arrestarlo

Non c’è stata tregua per il titolare ed i clienti di un bar ubicato in zona S. Paolo, minacciati da un individuo che, entrato nel locale brandendo pericolosamente un coltello, si è reso artefice di un tentativo di aggressione fisica, oltre che verbale, sorta a causa delle frasi sconnesse da lui pronunciate.

Il malcapitato titolare dell’esercizio, nel tentativo di arginare le manifestazioni del delirante protagonista, ed in attesa dell’intervento della Polizia, ha fatto il possibile per disarmare l’uomo, ostinato nell’agitazione fisica ed in evidente stato confusionale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Grazie agli agenti del Reparto Volanti e del Commissariato San Paolo, l’uomo è stato bloccato e assicurato nell’ auto di servizio, non prima di aver sferrato calci e pugni all’ indirizzo dei poliziotti.

All’ interno del Commissariato San Paolo l’atteggiamento di F.M., 39enne italiano, non è cambiato. Dopo aver scaraventato alcune sedie contro gli agenti, ha scaricato l’intero contenuto di un estintore verso gli stessi.
Riusciti alla fine ad immobilizzarlo, gli agenti della Volante lo hanno accompagnato presso il pronto soccorso dell’ospedale "Fatebenefratelli", dopo aver subito, durante questo tragitto, la rottura del vetro della vettura di servizio, a causa della veemenza dell’uomo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Anche il titolare dell’esercizio commerciale ed alcuni poliziotti, sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari. L’uomo, che annovera diversi precedenti di Polizia, è stato tratto in arresto per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato, nonché denunciato per minacce aggravate e porto abusivo di arma da taglio.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento