Deceduto aviatore

Sabaudia. Incidente mortale, velivolo biposto precipita a terra: morto il pilota

Poco prima delle 13 di oggi, domenica 30 gennaio, il personale operativo dei Vigili del Fuoco del Comando di Latina, è intervenuto nel Comune di Sabaudia (Lt) a seguito di diverse segnalazioni, giunte al Numero Unico di Emergenza (112), che comunicavano la caduta di un velivolo ultraleggero. Individuato il luogo del grave incidente in località Bella Farnia, frazione di Sabaudia, la squadra territoriale dei Vigili del Fuoco constatava la presenza di un biposto caduto all’interno di una proprietà privata di campagna.

Sabaudia, morto pilota velivolo

Il velivolo, partito da Nettuno (Rm), era occupato solo dal pilota, un aviatore del ’54, deceduto a seguito del tremendo impatto con il terreno. L’intervento degli operatori Vigili del Fuoco si è reso necessario per la messa in sicurezza dei resti del biposto. Sul posto dell’incidente, oltre ai sanitari del 118, anche le Forze dell’ordine rappresentate dai Carabinieri. Le cause della caduta dell’aeromobile sono ancora in fase di accertamento.