Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2020

Pubblicato il

Sconcertata per gli episodi dell’ultima Conferenza dei Sindaci At

di Redazione

Quanto accaduto durante l’ultima conferenza dei Sindaci ATO 5 e’ davvero sconcertante. Da Sindaco dover dire di non sentirmi tutelata nella mia incolumità’, quando esprimo la mia libera opinione ,addolora. Addolora per il degrado istituzionale a cui si è’ giunti. Squallido l’atteggiamento di chi mi ha aggredito mentre intervenivo in assemblea, tanto più che si trattava di un uomo delle istituzioni, un Sindaco e non voglio dichiarare il Comune che rappresenta , per rispetto nei confronti di quel bellissimo Paese e dei sui cittadini. Ancor più squallido sentirsi dire dal Commissario straordinario Patrizi, a cui mi legava amicizia e rispetto, che mi avrebbe negato la parola abusando del suo potere , invitandomi a denunciarlo per questo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ancora più sconcertante e’ che lo stesso non abbia chiesto alle forze dell’ordine di intervenire, come dettomi dal Comandante della polizia provinciale, tanto che sono intervenuti solo dopo le sollecitazioni della tanta gente comune che si è rivoltata di fronte questo indecente spettacolo. Ringrazio la tanta vicinanza espressami dai cittadini per quanto subito e per quanto da me espresso in assemblea. Opporsi ad Acea e a quanto sta facendo del nostro territorio, non può far scaturire reazioni del genere. Sono davvero preoccupata per quanto vissuto e per quanto potrà’ ancora accadere in termini di ordine pubblico, ma ancor più perché certi atteggiamenti dei miei colleghi stanno palesemente favorendo le posizioni di Acea, quasi che ne abbian timore o non so cos’altro.

Spero che il Prefetto voglia intervenire con decisione sui gravi accadimenti e porre fine ad una serie di atti che hanno trovato il culmine in questa vergognosa vicenda.

Alessia Savo

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento