Calcio

Serie A, una Lazio straripante espugna Marassi

La Lazio gioca una grandissima partita, travolgendo il Genoa 4 a 1. Decisivo Ciro Immobile, devastante, autore di una tripletta.

Lazio, foto di Claudio Pasquazi
Lazio, foto di Claudio Pasquazi

La partita

La partita si apre con la grande occasione per il Genoa al 17° minuto, quando Ostigard stacca di testa trovando un’ottima risposta di Strakosha. Al minuto 28 contatto tra Piccoli e Acerbi. Manganiello dopo il consulto con il Var non concede il calcio di rigore. Pochi secondi dopo la Lazio va in vantaggio grazie ad Adam Marusic, che lascia partire un tiro dove Sirigu non può nulla. Al 45° inizia l’Immobile show. Il bomber riceve da Lazzari e con grande forza e precisione, spedisce il pallone all’angolino basso alla destra del portiere genoano.

La ripresa si apre con la Lazio in controllo e vicina immediatamente al raddoppio con Felipe Anderson, che trova una grande parata di Sirigu. Al 63° arriva il gol dell’1 a 3 sempre con Immobile che, servito da Luis Alberto, deposita di testa in rete dopo una prima parata di Sirigu. Il Genoa riesce a tornare in gara al 68° con l’autogol sfortunato di Patric. Lazio che al minuto 76 trova la rete del definitivo 1 a 4, grazie alla tripletta di uno straripante Ciro Immobile. Il bomber di Torre Annunziata dribbla il diretto avversario e incrocia sul secondo palo battendo Sirigu e realizzando il gol numero 24 in stagione.

Reazioni social

Tifosi al settimo cielo per la vittoria, fondamentale per continuare ad inseguire il sogno chiamato Europa League. Il più osannato ovviamente è Ciro Immobile, autore di una tripletta e di una prestazione da campione assoluto.

Christian Gasperini, LazioLive.Tv.