Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Maggio 2021

Pubblicato il

Serie D, girone G: Vis Artena – Sassari Latte Dolce è terminata 2-2

di Redazione

Per i rossoverdi a segno Costantini su rigore e Palombi con un bolide da fuori area

Vis Artena (4-3-3): Rausa, Marianelli, Pompei, Tarantino, Montesi (69' Palombi), Costantini, Pagliaroli (83' Capanna), Sabelli (62' Binaco), Persichini (78’ Cuscianna), Panella,  Austoni (62' Baldassi). A disposizione: Scaramuzzino, Cristini, Loscalzo, Turpeinen. Allenatore: Francesco Punzi.

Sassari Latte Dolce (3-5-2): Lai, Daga, Pireddu, Cabeccia, Bianchi, Antonelli, Marcangeli, Gianni, Gadau, Scanu (75' Scognamillo), Palmas. A disposizione: Garau, Tuccio, Fini, Masala, Carboni, Magli, Usai. Allenatore: Stefano Udassi.

Arbitro: Enrico Gemelli di Messina; Assistenti: Francesco Romano di Isernia, Gianni De Gregorio di Isernia.

Marcatori: 27' Scanu, 30' Costantini (rig), 55' Cabeccia (rig), 80' Palombi.

Ammoniti: Costantini, Sabelli (V); Daga, Antonelli (S).

Angoli: 4 (V); 5 (S).

Vuoi la tua pubblicità qui?

Recupero: 1’ pt; 3’ st.

Spettatori: 160 circa.

Note: Il primo è stato caratterizzato dal botta e risposta delle squadre nel giro di 3' intorno alla mezz'ora di gioco. Al 27' è passato in vantaggio il Sassari Latte Dolce con l'azione manovrata che ha visto Palmas servire Marcangeli al centro, palla a Scanu che ha insaccato con un preciso piatto destro, per Rausa non c'è stato nulla da fare. Passano appena 3' e l'arbitro Gemelli ha punito il fallo di Cabeccia in area di rigore su Pagliaroli e dagli undici metri lo specialista Costantini ha trasformato. Nella ripresa sono i sassaresi ad usufruire di un calcio di rigore quando sono passati 10', sugli sviluppi di un calcio d'angolo c'è stato il tocco di mano di Marianelli punito con il penalty che Cabeccia ha insaccato. I sassaresi provano a controllare il vantaggio; Punzi manda in campo Binaco, Palombi e poi Cuscianna fino ad arrivare al pareggio al 35' con uno dei nuovi entrati, Palombi, che ha esploso un gran tiro da fuori area sul quale Lai non ha potuto farci nulla.

Vuoi la tua pubblicità qui?

*Foto di Roberto Benedetti

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento