Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Maggio 2021

Pubblicato il

Sindaco Roma, Zingaretti non si candida: ma non è la carica di presidente regionale il vero motivo

di Redazione

L'analisi di Marco Antonellis, esperto dei retroscena politici del nostro paese

nicola zingaretti dimissioni pd
Nicola Zingaretti

Secondo Marco Antonellis, brillante esperto dei retroscena politici del nostro paese, Nicola Zingaretti avrebbe tutte le carte in regola per diventare sindaco di Roma, eppure ha affermato ancora una volta di non avere nessuna intenzione di candidarsi, in quanto è concentrato nella sua carica di presidente della Regione Lazio. Soprattutto in questo momento in cui la campagna vaccinale nel Lazio procede a pieno ritmo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Zingaretti sindaco di Roma? Il vero impedimento è Raggi

Tuttavia però, sempre secondo Antonellis, per Zingaretti c’è anche un altro ostacolo nell’ascesa in Campidoglio, cioè l’attuale sindaca Virginia Raggi. Soltanto se la sindaca si facesse da parte il PD e il Movimento 5 stelle potrebbero strutturare una candidatura con il suo vertice in Zingaretti. Ma per ora, come si dice, la Raggi non schioda. In una delle sue ultime dichiarazioni Zingaretti ha definito la Raggi una “minaccia per Roma”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Rampante verso la candidatura a sindaco di Roma è invece l’ex ministro dell’economia Roberto Gualtieri.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento