Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Settembre 2021

Pubblicato il

Lo sapevate che...

Trasporto merci: per ottimizzare le consegne si punta sui carrelli per scale elettrici

di Redazione
Al giorno d'oggi, per il trasporto delle merci occorre sempre rimanere aggiornati sulle ultime tecnologie per ottimizzare il lavoro
Trasporto Merci
Carico Merci

Al giorno d’oggi, per trasportare le merci occorre sempre rimanere aggiornati sulle ultime tecnologie per ottimizzare il lavoro.

Per questa ragione, sempre più trasportatori e traslocatori individuano nei saliscale elettrici la soluzione più adeguata per semplificare le operazioni di movimentazione e garantire alla clientela un servizio rapido ed eccellente.

Si tratta di un macchinario indispensabile per trasportare carichi di ogni genere su una o più rampe di scale, sia interne che esterne, senza sforzo, in tutti quei contesti in cui non è possibile ricorrere ad elevatori perché inadeguati oppure non presenti nella struttura.

Per individuare il modello di saliscale elettrico più adatto alle specifiche necessità della propria realtà professionale, in ogni caso, è possibile rivolgersi ad aziende specializzate come mariocarrelli.com, che da sempre propone un’ampia gamma di soluzioni pensate per trasportare al meglio qualsiasi tipo di carico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Come scegliere un saliscale elettrico

Sul mercato sono presenti diversi tipi di saliscale elettrici, in grado di ottimizzare il lavoro degli operatori rispetto ai modelli manuali.

In generale, è possibile individuare due grandi macro-categorie nelle soluzioni a ruote e in quelle cingolate. Per effettuare una scelta pienamente consapevole, quindi, è necessario conoscere tutte le caratteristiche che contraddistinguono le due tipologie.

I saliscale elettrici a ruote

Rispetto a un saliscale manuale, un modello elettrico a ruote presenta notevoli vantaggi, primo fra tutti, quello di non dover essere sollevato di peso, ma condotto lungo la rampa in modo estremamente pratico. L’operatore, così, non dovrà fare sforzi eccessivi, a vantaggio della salute della colonna vertebrale e della postura.

Va tenuto anche conto del fatto che appositi snodi, unitamente alle dimensioni ridotte che caratterizzano i modelli più funzionali, consentono di passare anche su scale molto strette o in occasionali spazi angusti determinati da curve.

Inoltre, per assicurare la tutela dell’integrità delle scale, i sistemi a tre ruote contigue risultano la soluzione ideale. Girando come un corpo unico, facilitano la percorrenza dei gradini, spostando il peso del carico in modo continuo per evitare sovraccarichi in un’unica area che vadano a creare troppa pressione sulla pavimentazione.

La salita risulterà comunque fluida e, grazie agli stabilizzatori, il carico non si sposterà rischiando di cadere e potrà essere trasportato con facilità qualsiasi genere di peso.

Il saliscale elettrici cingolati

In caso abbiate la necessità di consegnare oggetti particolarmente ingombranti e pesanti, un’alternativa al saliscale elettrico a ruote è il modello cingolato.

In ogni caso, la conformazione più massiccia rispetto a quella dei saliscale a ruote, ne rende l’impiego meno ottimale, dato che il peso eccessivo potrebbe provocare qualche danno alla pavimentazione delle rampe da percorrere.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Per questo, il suo impiego è generalmente limitato e vi si ricorre soprattutto per alcuni tipi di scale esterne in muratura, meno soggette a rotture. Anche in questi casi, tuttavia, occorrerà che il corpo del macchinario sia rivestito con verniciature speciali che rendano la parte metallica resistente a intemperie, umidità e agenti esterni che potrebbero corroderla. 

Altre peculiarità dei saliscale elettrici

Un saliscale elettrico, in definitiva, dovrà essere adeguato al tipo di carico cui è destinato ma anche a sua volta facilmente trasportabile.

Chi si occupi di trasporto delle merci, infatti, di solito si avvale di camion sui quali va posizionata sia la merce che tutte le attrezzature necessarie alla sua movimentazione. Per questo è ancor più importante che il saliscale possa raggiungere dimensioni compatte, ad esempio grazie al pianale basculante o elementi estendibili e retrattili.

Inoltre, per impedire che il carico cada accidentalmente, sarebbe opportuno optare per un saliscale che abbia anche punti d’attacco atti a bloccare gli oggetti posti sopra, oltre a un bilanciamento ottimale e solitamente automatico.

Che si tratti, quindi, di infissi che si sviluppano in larghezza, elettrodomestici delicati da trasportare, pile di pacchi imballati, fotocopiatrici e altro materiale da ufficio od oggetti molto pesanti nel loro insieme, fare una scelta oculata è praticamente d’obbligo per il buon esito delle operazioni. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo